Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia Ŕ su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Logistica internazionale marittima e sicurezza alimentare delle merci
di Redazione

Le corrette procedure per operazioni efficienti

Tags: Catania, Porto



Il porto di Catania, nel corso degli anni, si è conquistato un ruolo importante all’interno del bacino del Mediterraneo. L’enorme quantità di merci che transita quotidianamente da esso rende necessaria l’attività di aziende che si occupano di sbarco/imbarco, spedizioni internazionali e controllo delle stesse, grazie al contributo di professionisti di provata esperienza.

Per comprendere nel modo migliore l’importante attività svolta dalle aziende che operano all’interno dell’area portuale, è necessario chiarire quali sono i principali campi d’intervento, in particolare: transito e logistica, controllo e ispezione merci, servizi tecnici industriali e consulenza aziendale.

Il settore transito e logistica è dedicato all’imbarco, sbarco e movimento in genere delle merci trasportate da navi convenzionali e in containers, mediante l’impiego di attrezzature portuali composte da gru, carrelli elevatori, tramogge, bilico per la pesatura degli automezzi. Le operazioni vengono completate con le formalità doganali import-export, noleggio navi e containers, copertura assicurativa, perizie merceologiche e gestione del reclamo in caso di avaria al carico, consulenza nei contratti e nei pagamenti internazionali, quali lettere di credito, contro documenti, ecc..., ricerca di mercato e quant’altro necessario nella negoziazione delle merci.

L’attività di controllo e spedizione merci è fondamentale. Le migliori aziende che operano in questo campo appartengono al Gafta London, in cui vengono annoverate le principali società di controllo internazionali autorizzate all’emissione di certificati d’ispezione attestanti qualità, condizionamento e quantità delle merci. Da segnalare anche le società che operano come agenti del Bureau veritas international, presente con 540 uffici in 140 Paesi nel mondo.

Il settore dei servizi tecnici industriali e della consulenza aziendale è quello che, allo stato attuale, per molti rappresenta quello con le maggiori prospettive di crescita. Tale attività viene esercitata attraverso la consulenza, assistenza tecnica aziendale e la formazione alle piccole e medie imprese, con particolare riferimento alla prevenzione del rischio e la sicurezza alimentare in relazione alle normative igienico-sanitarie Haccp.

Articolo pubblicato il 26 gennaio 2017 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus

´╗┐