Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia Ŕ su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Asse Prioritario 1: Ricerca, sviluppo tecnologico e innovazione
di Redazione in collaborazione con Pyxis Open Solutions srl

Azioni del PO FESR Sicilia 2014-20 a sostegno delle imprese



Il PO FESR Sicilia 2014-2020 è complessivamente composto da 9 assi prioritari, 37 obiettivi specifici, 24 priorità di investimento e 64 azioni, per una dotazione complessiva di € 4.557.908.024.
Di grande rilievo è l’Asse Prioritario 1 “Ricerca, sviluppo tecnologico e innovazione”, che riguarda una serie di azioni volte ad incrementare il potenziale delle aziende siciliane in termini di ricerca, sviluppo tecnologico ed innovazione.
A breve saranno pubblicati gli avvisi riferiti al sotto obiettivo 1.1 volto all’incremento dell’attività di innovazione delle imprese, fra cui:
- azione 1.1.2 volta al sostegno per l’acquisto di servizi per l’innovazione tecnologica, strategica, organizzativa e commerciale delle imprese;
- azione 1.1.3 per il sostegno alla valorizzazione economica dell’innovazione attraverso la sperimentazione e l’adozione di soluzioni innovative nei processi, nei prodotti e nelle formule organizzative, nonché attraverso il finanziamento dell’industrializzazione dei risultati della ricerca;
- azione 1.1.5 che sosterrà l’avanzamento tecnologico delle imprese attraverso il finanziamento di linee pilota e azioni di validazioni su larga scala.
Queste ultime rientrano nella categoria dei progetti di ricerca ed innovazione da gestire in associazione con centri di ricerca e con aggregazioni di impresa. Fra le spese ammissibili saranno annoverati costi per personale, strumentazione, attrezzature, consulenze, brevetti, licenze, spese generali e altri costi di esercizio.

Articolo pubblicato il 08 aprile 2017 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus

´╗┐