Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia Ŕ su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Carenze di organico nei Vigili del Fuoco
di Redazione

Ce ne vorrebbero altri 3.300. Le ammissioni del ministro dell’Interno, Minniti

Tags: Vigili Del Fuoco



ROMA - Il Corpo nazionale dei Vigili del fuoco conta attualmente una carenza di organico pari a 3.314 unità su un organico complessivo di 37.481: lo ha reso noto il ministro dell'Interno Marco Minniti durante il question time, spiegano però che è in atto una nuova procedura selettiva, per l`immissione di altri 250 giovani. “Misura, che oltre a ridurre le carenze di organico, consentirà anche di incidere sul fenomeno dell`aumento dell`età media del personale in servizio, che rischia di diventare una seria criticità sia sul piano operativo che su quello funzionale”, ha detto Minniti, il quale ha assicurato che per il “governo è prioritario garantire la piena funzionalità del Corpo nazionale, il cui prezioso lavoro sta consentendo, proprio in questi giorni, di contenere i gravi incendi che stanno devastando parti importanti del patrimonio boschivo nazionale”.

“L'Amministrazione dell`interno, pur in presenza di ripetute manovre di contenimento della spesa pubblica connesse alla difficile congiuntura economica finanziaria del Paese, ha dedicato una particolare attenzione al ripianamento delle dotazioni organiche del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, sia con iniziative legislative di incremento dell`organico teorico, di circa 2500 unità, sia con il rafforzamento delle presenze effettive presso le strutture territoriali”, ha ricordato Minniti, aggiungendo: “Tali misure hanno permesso di assumere recentemente 848 unità di Vigili del fuoco, di cui circa la metà ha assunto servizio il 5 giugno scorso mentre la restante parte sta frequentando il corso di formazione”.

Inoltre “l'Amministrazione è stata altresì autorizzata a bandire una nuova procedura selettiva, attualmente in atto, per l`immissione di altri 250 giovani”, e - ha sottolineato il ministro - “tale misura, oltre a ridurre le carenze di organico, attualmente pari, nel complesso, a 3.314 unità su un organico complessivo, di 37.481, consentirà anche di incidere sul fenomeno dell`aumento dell’età media del personale in servizio, che rischia di diventare una seria criticità sia sul piano operativo che su quello funzionale”.

“In relazione a quanto evidenziato nell`interrogazione, circa l`attribuzione al Corpo nazionale dei vigili del fuoco delle competenze del Corpo forestale dello Stato in materia di lotta attiva contro gli incendi boschivi e spegnimento con mezzi aerei degli stessi”, Minniti ha precisato che “il contingente di personale del Corpo forestale dello Stato transitato al Corpo nazionale, da assegnare agli istituendi ruoli anti incendi boschivi (Aib), ai sensi del decreto legislativo numero 177 del 2016, è pari a 390 unità”.

Articolo pubblicato il 20 luglio 2017 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus

´╗┐