Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

America Centrale: i dieci migliori consigli per una vacanza naturalistica e culturale
di Redazione

Un ricco patrimonio distribuito tra sette nazioni. La guida per muoversi e pianificare anche in autonomia il viaggio



in collaborazione con ITALPRESS
 
ROMA - Con poco più di 500mila chilometri quadrati, l'America Centrale sorprende per l'incredibile diversità dei suoi luoghi e le molteplici possibilità di viaggio che offre. La regione, infatti - grazie a un ricco patrimonio naturalistico e culturale composto da giungle, fiumi, crateri, spiagge incontaminate e città coloniali - offre al viaggiatore la possibilità di vivere e un'esperienza indimenticabile.
Ed ecco 10 suggerimenti per godersi al massimo queste terre meravigliose.
#1 Segui l'ispirazione e scopri il meglio della regione - Per conoscere meglio l'America Centrale e sfruttare al massimo il suo enorme potenziale, è preferibile consultare il sito ufficiale Visit Centroamérica.

#2 Traccia la tua rotta - L'America Centrale è formata da sette nazioni sorelle - Belize, Guatemala, El Salvador, Honduras, Nicaragua, Costa Rica e Panama - che consentono al viaggiatore di sperimentare destinazioni molto diverse, ma complementari tra di loro. 

#3 Pianifica il tuo viaggio - Grazie ai voli a basso costo e agli autobus intra-regionali, è molto facile spostarsi da un Paese all'altro dell'America Centrale: sono sufficienti da due o quattro settimane per visitare almeno tre diverse destinazioni.

#4 Lasciati trasportare! - Uno dei vantaggi dell'America Centrale è che, oltre i servizi di molti circuiti organizzati, la regione offre anche tante opzioni per chi vuole pianificare il viaggio da solo, in base alle proprie esigenze e ai propri interessi. Gli operatori locali offrono trasporti, attività e diverse tipologie di esperienze, come percorsi guidati attra-verso parchi archeologici o aree protette, visite full-immersion nelle comunità locali o lezioni di cucina.

#5 Appuntati le destinazioni che non puoi perdere - Come qualsiasi meta, anche l'America Centrale ha delle destinazioni che sono un vero must. A nord, in Belize, ci sono per esempio l'enigmatico Great Blue Hole o la città di San Pedro. In Guatemala non bisogna perdere Tikal Park, Semuc Champey e Antigua Guatemala, mentre in Nicaragua spicca senza dubbio Granada City. Chi va in Honduras non può certo saltare una visita alle spiagge di Roatan, mentre a El Salvador vanno assolutamente visti Suchitoto e La Libertad Port. Chi è diretto a sud deve mettere in programma le spiagge di Tamarindo e Puerto Viejo (in Costa Rica) o i paesaggi di Casco Viejo e Bocas del Toro (a Panama).

#6 Scegli una sistemazione - Bungalow nel mezzo della giungla, resort di prima classe in spiaggia, o affascinanti hotel-boutique situati in bellissime case coloniali? L'America Centrale offre un ampio ventaglio di possibilità di soggiorno.

#7 Segnati quali (e dove) sono i siti “Patrimonio dell'umanità” - Tra questi ci sono siti archeologici, aree naturali, città coloniali e anche delle fortezze nel centro dei Caraibi.

#8 Vuoi una vacanza di sole e mare? - In nessun altro luogo del mondo il sole splende con la stessa intensità di quanto faccia nell'America Centrale. La regione vanta magnifiche coste molto diverse fra loro, accarezzate dal Mar dei Caraibi, dal Pacifico o dall'Atlantico. Chi è in cerca di spiagge paradisiache, sabbia bianca e acque turchesi troverà quel che cerca lungo le coste caraibiche, il Pacifico è invece perfetto per gli amanti delle onde, del surf e della sabbia vulcanica.

#9 Gustati la cucina locale - La gastronomia dell'America Centrale è caratterizzata da influenze indigene, spagnole e africane e offre un'ineguagliabile esplosione di sapori tropicali. Oltre alle tante ricette a base di mais (nacatamales, tamales, atolls, chichas...) non dobbiamo dimenticare piatti come baleadas, gallo pinto, banane verdi, ceviche o cuori di palma.

#10 Porta a casa con te un tipico ricordo - Se c’è qualcosa che in America Centrale spicca per la sua autenticità, que-sti sono i mercati locali. Qui puoi scoprire i meravigliosi prodotti artigianali e provate il meglio della gastronomia re-gionale, il tutto stando a stretto contatto con la popolazione locale. Da non perdere i mercati di Chichicastenango (Guatemala), Masaya (Nicaragua) e San Felipe (Panama).

Articolo pubblicato il 05 settembre 2017 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus