Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia è su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Curriculum Maria Grazia Vagliasindi


Laureata all’Università di Catania nel 1977 con 110 e lode, Maria Grazia Vagliasindi ha vinto il concorso di magistratura all’età di 24 anni. Destinata al Tribunale di Caltanissetta nel 1980, vi è rimasta sino al 1984, partecipando al primo processo Chinnici ed essendo estensore della sentenza Chinnici pubblicata sul Foro Italiano. Nel 1984 è rientrata a Catania, ove ha presieduto il maxi processo a carico di “Cosa nostra catanese” (omicidi Fava, Lizzio e altri). Per anni è stata Giudice della Corte di Appello di Catania ove è stata impegnata sia nel settore penale che nel settore civile. Ha pubblicato molte sentenze su qualificate riviste giuridiche. Da pochi mesi è tornata a Caltanissetta per ricoprire il ruolo di Presidente della Corte d’Appello.

Articolo pubblicato il 28 ottobre 2017 - © RIPRODUZIONE RISERVATA




Leggi tutti gli articoli sull'argomento

comments powered by Disqus