Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia Ŕ su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Piazza Santa Maria della Guardia rinasce grazie alla Fondazione E.&V. Maril├╣ Tregua e al Quotidiano di Sicilia
di Eloisa Bucolo

Tags: Catania, Piazza Della Guardia, Enzo Bianco



Sono in corso d’opera gli interventi di riqualificazione dell’area verde di Piazza Santa Maria della Guardia, che sarà presentata nella sua nuova veste domenica 3 dicembre. Alla cerimonia di inaugurazione interverrà il Sindaco Enzo Bianco, che consegnerà la Piazza ai cittadini del quartiere.
 
Il giardino sarà arricchito da un tappeto erboso e da piante d’alto fusto di tipo frondoso posizionate all’interno dell’intera porzione circolare e nello specifico della coppa giratoria tra Via Messina – Via Duca degli Abruzzi – Via G. Leopardi – Via Vecchia Ognina – Via Zoccolanti. E’ prevista, inoltre, l’installazione di faretti allo scopo di illuminare ed impreziosire anche di notte l’area verde.
 
L’iniziativa rientra nel contratto di sponsorizzazione, promosso dalla Fondazione Etica e Valori Marilu’ Tregua e siglato lo scorso 13 giugno a Palazzo degli Elefanti dal Sindaco Enzo Bianco e Carlo Alberto Tregua, Presidente della Fondazione e Fondatore del Quotidiano di Sicilia. La manutenzione del verde sarà curata i prossimi due anni dai realizzatori, mentre l’Amministrazione Comunale avrà cura della vigilanza e del monitoraggio, attraverso gli uffici del Servizio Progettazione e Lavori per il Verde – Tutela e Gestione del Verde Pubblico _ Giardino Bellini e Parchi e dal Servizio U.T.U. della Direzione P.M e il Comando dei VV. UU.
 
L’idea di rinverdire Catania rientra nella Campagna Etica lanciata nel 2014 dal QdS per invitare ciascun cittadino a fare la propria parte, uscendo dalla logica dell’assistenzialismo legato a Enti pubblici, ormai a corto di risorse e puntando su un semplice ma rivoluzionario concetto: fare per crescere tutti insieme!
 
La conoscenza di simili esperienze può incentivare il moltiplicarsi di queste iniziative e combattere al contempo la progressiva perdita di sensibilità al decoro pubblico. E’ un invito rivolto a tutti i Cittadiniperbene di partecipare all’inaugurazione della nuova area verde e di avere a cuore il decoro e la vivibilità della propria città.

Articolo pubblicato il 13 novembre 2017 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus
Come si presenta adesso Piazza Guardia
Come si presenta adesso Piazza Guardia
Piazza della Guardia come sarà dopo i lavori
Piazza della Guardia come sarà dopo i lavori


´╗┐