Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia Ŕ su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Furci Siculo: 51 dipendenti comunali a giudizio per assenteismo
di Redazione

Cartellini timbrati per poi allontanarsi, prosciolto parzialmente solo uno degli indagati. In Municipio vi lavorano in tutto 85 persone

Tags: Furci Siculo, Comune, Municipio, Dipendenti, Assenteismo, Cartellini



FURCI SICULO (ME)  - Il Gup di Messina ha rinviato a giudizio 51 dipendenti del Comune di Furci Siculo nell'ambito di un'inchiesta nata dopo un'indagine sull'assenteismo nel Municipio che in tutto conta 85 dipendenti.
Il gup ha disposto anche il proscioglimento parziale per uno degli indagati. L'inizio del processo è stato fissato al 3 luglio 2018. L'indagine condotta dagli agenti del commissariato di Taormina e coordinata dalla procura di Messina grazie a telecamere nascoste, aveva mostrato che i dipendenti timbravano e poi si allontanavano dal posto di lavoro o timbravano anche per altri.
A vario titolo l'accusa contesta i reati di truffa e di false attestazioni della presenza in ufficio.

Articolo pubblicato il 15 novembre 2017 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus

´╗┐