Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

PMI: 10 mila euro per la digitalizzazione
di Redazione in collaborazione con Pyxis Open Solutions srl

In arrivo voucher per software, hardware e servizi specialistici

Tags: Voucher Digitale



ROMA - Il Ministero dello Sviluppo Economico, con il D.D. 24/10/2017, ha previsto una misura agevolativa per investimenti atti a favorire la digitalizzazione dei processi aziendali e l’ammodernamento tecnologico delle micro, piccole e medie imprese, tramite contributi in forma di Voucher.
 
Più specificatamente i voucher saranno utilizzabile per l’acquisto di software, hardware e/o servizi specialistici che consentano di:
- migliorare l’efficienza aziendale;
- modernizzare l’organizzazione del lavoro, mediante l’utilizzo di strumenti tecnologici e forme di flessibilità del lavoro;
- sviluppare soluzioni di e-commerce;
- fruire della connettività a banda larga e ultralarga o del collegamento alla rete internet mediante la tecnologia satellitare;
- realizzare interventi di formazione qualificata del personale nel campo ICT.
Ciascuna impresa potrà beneficiare di un unico voucher di importo non superiore a 10 mila euro, nella misura massima del 50% del totale delle spese ammissibili.
 
Le domande potranno essere presentate dalle imprese, esclusivamente tramite la procedura informatica che sarà resa disponibile dal Ministero, a partire dalle ore 10.00 del 30 gennaio 2018 e fino alle ore 17.00 del 9 febbraio 2018, e sarà possibile iniziare a compilare le domande già a partire dal 15 gennaio 2018. Entro 30 giorni dalla chiusura dello sportello il Ministero adotterà un provvedimento di prenotazione del Voucher, contenente l’indicazione delle imprese e dell’importo dell’agevolazione prenotata.

Articolo pubblicato il 18 novembre 2017 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus