Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Nuovi sistemi informatizzati per migliorare servizi e flussi operativi
di Redazione in collaborazione con Pyxis Open Solutions srl

Il customer satisfaction al centro delle strategie



Ogni struttura, ufficio pubblico o esercizio commerciale, è accomunata dalla imprescindibile necessità di gestire il flusso di utenti che accedono al proprio servizio.
Recentemente ci si è resi conto che un miglioramento della proposta verso il pubblico è rappresentato dall’integrazione fra due diversi aspetti: da un lato la gestione del flusso di utenti e dall’altro la visualizzazione di informazioni su display multimediali.
Si parla quindi di sistemi ICT di gestione delle attese e di digital signage.
L'integrazione di questi due ambiti applicativi rappresenta, pertanto, l’evoluzione naturale delle due soluzioni viste come problematiche a sé stanti, aprendo inoltre nuove prospettive e possibilità di crescita.
Con l’introduzione di sistemi di digital signage, i sistemi eliminacode tradizionali hanno modificato la loro caratteristica specifica, apportando nuove potenzialità legate alla visualizzazione di contenuti multimediali utili per la promozione di prodotti e servizi, o per intrattenere gli utenti in coda o anche semplicemente per visualizzare informazioni sul servizio erogato.
Un sistema eliminacode, inoltre, tiene traccia di una serie di dati relativi all’utenza, primi tra tutti il numero di persone presenti in sala, il tipo di servizio richiesto, ma anche la velocità media con cui vengono servite le persone.
Un argomento da non sottovalutare è infine l'aspetto della normativa sulla privacy degli utenti in coda che deve essere tutelata, evitando la chiamata per nome.

Articolo pubblicato il 02 dicembre 2017 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus