Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia  su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Dati Infocamere. In Sicilia il 6,6% delle imprese è retto da under 30
di Michele Giuliano

Tags: Lavoro, Formazione



Lo studio condotto da Sintesi su dati Infocamere evidenzia che la Sicilia è una delle regioni con il più alto numero di imprese giovanili, guidate cioè da un soggetto under 30: nell’Isola il loro tasso di presenza è pari al 6,6 per cento, dietro soltanto a Calabria e Campania. Questo testimonia come tale comparto produttivo abbia una notevole incidenza. Ma anche in Sicilia molti imprenditori risultano essere scoraggiati: sempre Infocamere ha potuto appurare che questo fattore è dovuto alla complessità burocratica per aprire un’impresa, alle difficoltà di accesso al credito e ad un clima generale di sfiducia. Tra le imprese junior che soffrono maggiormente figurano il comparto della produzione (chimica, meccanica, tessile) che registra cali anche superiori al 50 per cento. Con tutte queste agevolazioni in ballo è anche possibile che una Sicilia affamata di lavoro riesce davvero a prendere al volo questo treno e a sfruttare tutte le possibilità.

Articolo pubblicato il 06 gennaio 2010 - © RIPRODUZIONE RISERVATA




Leggi tutti gli articoli sull'argomento

comments powered by Disqus