Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia  su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Catania, la Multiservizi non rischia più il fallimento
di Redazione

Il sindaco Enzo Bianco rassicura sulle sorti della partecipata comunale che si occupa di pulizia e manutenzioni: stipendi pagati prima di Natale, non si teme più il default della società

Tags: Catania, Bianco, Multiservizi, Default



CATANIA - Il sindaco Enzo Bianco è andato nella sede della Multiservizi per fare gli auguri ai lavoratori dell'azienda, partecipata al 100% dal Comune, che svolge attività di pulizia e disinfezione, custodia non armata, manutenzione del verde, manutenzione strade, servizi manutentivi e traslochi.
 
All'incontro hanno preso parte il presidente del Cda Giovanni Giacalone e i consiglieri Sebastiano Gazzo e Francesca Giuffrida.
 
Bianco ha ringraziato la dirigenza ed i lavoratori per l'impegno e la passione, manifestando apprezzamento per la professionalità dimostrata dai dipendenti.
 
Il sindaco ha sottolineato come l'azienda si sia ormai risollevata dopo aver rischiato il default grazie al lavoro di squadra tra management, amministrazione comunale e organizzazioni sindacali e al senso di responsabilità dei lavoratori.
 
Bianco e Giacalone hanno inoltre reso noto ai lavoratori che dopo tanti anni gli stipendi di dicembre sono stati pagati prima di Natale.

Articolo pubblicato il 27 dicembre 2017 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus