Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia Ŕ su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Palermo, valanga di debiti fuori bilancio
di Redazione

La denuncia del consigliere comunale Ferrandelli che segnala le proposte di approvazione di debiti fuori bilancio anche di grossa entità: uno da 3,6 milioni di euro e uno da 4,2 milioni di euro  

Tags: Palermo, Comune, Debiti Fuori Bilancio, Ferrandelli



PALERMO - L'arrivo a pioggia di debiti fuori bilancio. A denunciarlo è il consigliere comunale di Palermo, Fabrizio Ferrandelli. "La commissione Bilancio convocata per domani e il Consiglio comunale - dice - non avranno la serenità e il tempo per vederci chiaro e approfondire. Ne arriva addirittura uno da circa 3,6 milioni di euro e un altro ancora da 4,2 milioni. È scandaloso. Mai avremmo consentito con me sindaco una deriva del genere".
 
Per l'ex candidato sindaco il Comune è "fuori controllo e quando va meglio è una barzelletta come per i bandì di Natale. Scaduti a ottobre ma la Commissione esaminatrice a oggi, con il Natale alle spalle, aprirà le buste con la lettera C. Sembriamo a scherzi a parte. Verosimilmente la Commissione non prima del 4 gennaio esaminerà le proposte e sarebbe inaccettabile vedere bruciare 600.000 euro per 48 ore di spettacolo".
 
Per questo il vice presidente della commissione Cultura Cesare Mattaliano chiede, nelle sedute del 30 e 31, la convocazione urgente dell'assessore comunale Andrea Cusumano in Consiglio per "bloccare questo delirio e riprogrammare le somme nel 2018. Sarebbero 50 spettacoli in poche ore".

Articolo pubblicato il 28 dicembre 2017 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus

´╗┐