Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Uova di cioccolato, conigli in fuga e birra fra i tanti eventi della Pasqua londinese
di Redazione

Dal 30 marzo al 2 aprile una serie di appuntamenti per chi vuole staccare la spina e godersi qualche giorno di relax 

Tags: Londra, Pasqua



in collaborazione con ITALPRESS
 
LONDRA - Cioccolata, conigli in fuga e riti inglesi: i festeggiamenti pasquali stanno per avere inizio e British airways, compagnia di bandiera britannica che opera 170 voli settimanali tra Londra e Italia, condivide i suoi suggerimenti per vivere al meglio Pasqua 2018.
Dal 30 marzo al 2 aprile 2018 Londra ospiterà una serie di entusiasmanti appuntamenti dedicati alla festività pasquale, da non perdere per chi sta pensando di staccare dalla routine e godersi qualche giorno di relax di inizio primavera.
 
Gustare l’agnello arrosto in uno dei più antichi pub di Londra - L’agnello arrosto è il piatto tradizionale che viene servito la domenica di Pasqua e Londra sarà piena di pub e ristoranti che preparano questa deliziosa ricetta. In particolare, nel ricco quartiere di Hampstead si trova The Spaniards Inn, dove la cucina incontra la storia. Risalente al 1585, questo iconico pub viene citato nel Circolo Pickwick di Charles Dickens e nel Dracula di Bram Stoker.
 
Degustazione all’Hotel Chocolat sul London Eye - Hotel Chocolat, top player di fama mondiale nel mercato del cioccolato, riserva ai suoi ospiti un’esperienza unica: degustare cioccolatini e tartufi sulla London Eye, sorseggiando prosecco e con una vista mozzafiato sulla capitale.

Caccia al tesoro di Peter Rabbit da Harrods - I celebri magazzini di Londra ospitano un’attività dedicata ai più piccoli. Si tratta della caccia al tesoro a tema pasquale di Peter Rabbit in partnership con Harrods, a cui si aggiunge una serie di attività per intrattenere i più piccoli tra cui la creazione di maschere con Bonpoint e la decorazione di biscotti con Wild & Gorgeous.

Caccia alle uova di Pasqua di National Trust - National Trust, l’associazione che tutela il patrimonio culturale e naturale britannico e la catena di cioccolatini britannica Cadbury, organizzano caccia alle uova in 250 siti storici sparsi in Inghilterra e non mancano face painting, giochi di società e attività artigianali. Alcune di queste si svolgono nella capitale, compresa una nella Sutton House, la casa in mattoni rossi più antica di East London.
 
Visita a Trafalgar Square per rivivere lo spirito autentico della Pasqua - Il Venerdì Santo oltre 20.000 persone si riuniscono in una delle piazze più celebri della capitale per assistere ad alcune rappresentazioni teatrali dal vivo - che coinvolgono oltre cento attori - e ripercorrono i momenti più drammatici della Passione all’interno di uno spettacolo di 90 minuti.
 
A tutta birra - In programma il Venerdì Santo, Springfest è l’Oktoberfest di Londra. Nella splendida cornice di Alexandra Palace nella zona Nord di Londra si può gustare una serie di birre in una tipica bier keller room, ascoltare musica dal vivo e assaggiare i piatti di alcuni tra i migliori ristoranti di street food di Londra, come Bodeans, The Waffle Float, German Sausages, Chunky Chips.
 
Visita all’abbazia di Westminster - L’iconica Abbazia di Westminster, dove il principe William ha sposato Kate Middleton, è una delle più grandi chiese del mondo, con una storia lunga più di mille anni. Nel fine settimana di Pasqua, si può assistere a un’esperienza indimenticabile prendendo parte ai servizi cantati dal Coro dell’Abbazia. Metro più vicina: Westminster.

Caccia al coniglio d’oro Lindt e visita Giardino Magico di Hampton Court Palace - I visitatori di questo splendido palazzo reale possono partecipare alla caccia al coniglio d’oro di Lindt ed esplorare il Giardino Magico.
 
Lezioni di cioccolato al Chocolate Museum - Per gli amanti della cucina al Museo del cioccolato di Londra si possono preparare dolcetti al cioccolato. All’interno tutto quello di cui si necessita: ripieni, decorazioni, cioccolato fuso e bastoncini di lecca lecca per realizzare creazioni meravigliose e deliziose. In alternativa, se non ci si vuole sporcare le mani, è possibile visitare il museo gratuitamente.
 

Articolo pubblicato il 27 marzo 2018 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus