Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia Ŕ su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Comune Catania approva Bilancio di previsione
di Redazione

L'assessore Andò, "Potremo proseguire con il processo di stabilizzazione dei lavoratori socialmente utili e mantenere in servizio i dirigenti con contratti a tempo determinato che hanno consentito in questi ultimi anni un salto di qualità nella realizzazione degli obiettivi dell'Amministrazione". Passa anche la nota di aggiornamento al Dup 2018-2020



"Ringrazio il Consiglio comunale che, tra la maggioranza che si è assunta la responsabilità di approvare l'atto e l'opposizione che ha avanzato le sue proposte ed è rimasta in aula a discutere, ha consentito di varare questo documento indispensabile per la continuità amministrativa del Comune di Catania".
 
Lo ha detto l'assessore Salvatore Andò commentando l'approvazione del Bilancio di previsione 2018-2019-2020 e la nota di aggiornamento al Dup 2018-2020. Hanno votato a favore 15 dei 27 consiglieri presenti, cinque sono stati i voti contrati e sette gli astenuti. Sono stati approvati emendamenti al Bilancio presentati da Giuseppe Castiglione, Nicolò Notarbartolo, Elisabetta Vanin e Antonino Vullo.
 
"Approvato il Bilancio - ha detto l'Assessore -, potremo proseguire con il processo di stabilizzazione dei lavoratori socialmente utili, i cosiddetti Puc, che da 25 anni lavorano e sono perfettamente integrati e indispensabili per garantire il buon andamento della macchina amministrativa".
 
"Lo stesso - ha aggiunto Andò - si può dire per i dirigenti con contratti a tempo determinato che hanno consentito in questi ultimi anni un salto di qualità nella realizzazione degli obiettivi dell'Amministrazione. Non dimentichiamo che il Comune di Catania, riguardo alla dirigenza, ha un organico decisamente sottodimensionato rispetto anche alle altre città di pari dimensioni e numero di abitanti".
 
Il Consiglio ha inoltre approvato l'elenco di immobili di proprietà comunale che possono essere dismessi per l'anno 2018 e il triennio 2018/2020 (16 consiglieri favorevoli, 7 contrari, 7 astenuti), il documento unico di programmazione 2018/2020 (17 consiglieri favorevoli, 8 contrari, 5 astenuti) e il programma triennale delle opere pubbliche 2018-2020 e l'elenco annuale dei lavori per l'anno 2018 (19 consiglieri favorevoli, 2 contrari, 6 astenuti).
 
 
 

Articolo pubblicato il 05 aprile 2018 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus

´╗┐