Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Catania: Bianco "accende" la nuova illuminazione del Lungomare
di Redazione

Il Sindaco ha spiegato che sono stati raddoppiati i punti luce "e i corpi illuminanti sono indirizzati non soltanto sulla strada ma anche sulla pista ciclabile e sui marciapiede". La nuova illuminazione è costata quattrocentomila euro.
GUARDA I FILMATI ALL'INTERNO

Tags: Enzo Bianco, Catania, Lungomare



"Sono felice di consegnare questo Lungomare liberato e illuminato alla città".
 
Lo ha detto il sindaco di Catania Enzo Bianco quando, ieri sera alle 20, è stata accesa la nuova illuminazione del Lungomare.
 
GUARDA IL FILMATO
 
 
All'appuntamento c'erano gli assessori alla Mobilità Rosario D'Agata, alle Manutenzioni Salvo Di Salvo, al Patrimonio Salvatore Andò, alla Scuola Ausilia Mastrandrea e numerose autorità.
 
"Migliaia di persone - ha detto Bianco - oggi hanno passeggiato come al solito nell'isola pedonale del Lungomare liberato riempiendo questo pezzo della città che è tra i più belli d'Europa. Ma oggi c'è stata una grande novità: è entrato in funzione il nuovo impianto di illuminazione moderno, raffinato, economico".
 
Il Sindaco ha spiegato che sono stati raddoppiati i punti luce "e i corpi illuminanti sono indirizzati non soltanto sulla strada ma anche sulla pista ciclabile e sui marciapiede".
 
"E questa - ha sottolineato Bianco - era la cosa che mi premeva di più perché era quella sulla quale i cittadini avevano molto insistito".
 
"Tra due anni - ha detto ancora il Sindaco - questa meravigliosa passeggiata a mare potrà essere chiusa al traffico sempre. Accadrà quando sarà completato il viale Alcide De Gasperi, una grande arteria larga 24 metri sulla quale passerà il traffico dalla piazza Europa al Rotolo".

GUARDA LA DICHIARAZIONE FILMATA
 
 
La nuova illuminazione è costata quattrocentomila euro.
 
Sono stati sistemati, alternati, 95 pali da dodici metri e ottanta da sei. Sui sostegni da dodici metri sono stati riutilizzati i vecchi apparecchi di illuminazione, mentre i corpi illuminanti per i pali da sei metri sono in tutto 174, puntati su entrambi i lati e sistemati in maniera da poter essere fruiti dalla zona pedonale e ciclabile.
 
Illuminati inoltre anche la zona del Monumento ai Caduti di piazza del Tricolore e il campo da basket di piazza Nettuno.
 
Sul Lungomare saranno spesi inoltre ancora un milione e 320 mila euro per arredi, verde, manto stradale e sicurezza con i semafori intelligenti.
 
Tutti lavori che hanno preso il via da qualche settimana.
 
"Catania - ha concluso Bianco - sta finalmente raccogliendo i frutti di un complesso lavoro durato anni per mettere a punto e presentare progetti da finanziare".

Articolo pubblicato il 30 aprile 2018 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus