Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia Ŕ su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Torna NycxDesign: dall'11 al 23 maggio per celebrare lo stile della Grande Mela
di Redazione

Presentato il ricco programma che includerà mostre, fiere, seminari e open studio di architettura, moda e tecnologia 

Tags: NycxDesign



in collaborazione con ITALPRESS
 
NEW YORK - New York City economic development corporation (Nycedc) ha presentato il programma della nuova edizione di NycxDesign, la manifestazione annuale dedicata al design di New York City, che tornerà dall’11 al 23 maggio 2018.
 
Massima celebrazione dell’industria del design newyorkese, NycxDesign unisce cultura, intrattenimento ed educazione, con un programma molto ricco che comprende mostre, fiere, installazioni, seminari, open studio che toccano un ampio spettro di discipline come architettura, tecnologia, design grafico, moda, design d’interni, design di prodotto e molto altro. Lo scorso anno, 350 mila visitatori hanno partecipato alla manifestazione.
 
Gli eventi chiave di includono Icff, WantedDesign, Brooklyn Designs, NycxDesign Awards, Design Pavilion, Design Districts (Soho Design District, Tribeca Design District, NoMad Design District e East Midtown Partnership), American Design Club, the New York Design Center, meeting con le principali scuole di design e mostre nei musei.
 
Per questa edizione anche diverse novità, tra cui: No taste for bad taste, dove saranno presentate le migliori innovazioni del design francese con Philippe Stark, Jean-Paul Gaultier, Matali Crasset, Ronan & Erwan Bouroullec e molti altri; The Handmade in Germany World Tour, con 180 gallerie tedesche; Collective Concept @Icff, una piattaforma per designer indipendenti.
 
Ma approfondiamo nel dettaglio i vari momenti che scandiranno la manifestazione.
WantedDesign - Una piattaforma di primo livello per la promozione del design e il supporto della comunità creativa internazionale nel corso dell’anno. Saranno organizzati due importanti eventi, a Manhattan e a Brooklyn, che offriranno un’esperienza a 360°, con installazioni innovative, prodotti memorabili, negozi pop-up, esperienze interattive, lounge conviviali, workshop per studenti e molto altro. La pin si terrà dal 19 al 22 maggio al The Terminal Stores Building: tra le iniziative di quest’anno, il nuovo programma Look Book, dedicato agli studi di design nordamericani emergenti, il premio Rado Star Prize Us, la serie di conferenze presentate da Design Milk + Modenus, il programma Lunch Pad, che presenta talenti emergenti nei campi dell’arredo e dell’illuminazione, e un’ampia selezione di espositori provenienti da tutto il mondo.

Ic Design Festival by WantedDesign - Si svolgerà a Industry City, nel quartiere di Sunset Park di Brooklyn dal 17 al 21 maggio, con installazioni artistiche, attività organizzate dalle scuole di Design e open studio. In contemporanea, sempre presso Industry City, si svolgerà la terza edizione di Oui Design, la manifestazione finalizzata a stimolare lo scambio creativo tra Francia e Stati Uniti.
Brooklyn Designs – Giunto alla 15a edizione, si svolgerà quest’anno al Brooklyn Museum dall’11 al 13 maggio. Si tratta del più importante evento dedicato al design nel distretto e un’importante vetrina per designer emergenti e brand consolidati di Brooklyn che presenteranno i loro prodotti più innovativi: mobili, illuminazione, arte, tessuti e gioielli. La manifestazione comprenderà mostre collettive, lounge pop-up, installazioni e conferenze. Saranno presenti anche i più amati ristoratori di Brooklyn e iniziative per i bambini.

NYCXDesign Awards – La terza edizione è organizzata in collaborazione con il giornale Interior Design e Icff e si svolgerà il 21 maggio presso il nuovo Pier 17 di Seaport District Nyc. I vincitori saranno scelti da un panel di esperti del design di NYC.
Design Pavilion a Times Square – Il tratto tra la 42^ e la 47^ strada, a Times Square, sarà aperto per tutta la durata Pavilion, ad accesso gratuito. Il padiglione comprenderà un chiosco dove raccogliere tutte le informazioni sugli eventi in corso, uno spazio dedicato a danza e spettacolo, installazioni interattive di design, spettacoli, seminari e incontri con gli esperti di design (le Design Talk Nyc) e il mercato pop-up Design Market Nyc. In contemporanea, negli spazi pedonali di Times Square, Times Square Alliance presentarà i prototipi selezionati all’interno del programma “Times Square Design Lab”, che ha coinvolto numerosi designer che hanno presentato i loro progetti per spazi pubblici urbani. I progetti selezionati sono di Brad Ascalon, Joe Doucet, Louis Lim, Doug Fanning e Alexandra Gonzalez.
 

Articolo pubblicato il 08 maggio 2018 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus

´╗┐