Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia  su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Mobilità: Nodo Gioeni Catania, ok anche test del lunedì
di Redazione

Dopo quello di sabato scorso, confermata la funzionalità del nuovo Piano del traffico che ha ridotto gli intasamenti sul Tondo Gioeni anche grazie alle pattuglie della Polizia municipale. GUARDA IL FILMATO

Tags: Mobilità, Nodo Gioeni, Catania, Ok Anche A Test Lunedì, Giorgianni, Bianco



Positivo anche il test del lunedì mattina per la nuova viabilità che passa da via Roberto Giuffrida Castorina, pensata per diminuire la pressione del traffico sul Tondo Gioeni di Catania.
 
"Siamo davvero molto soddisfatti - ha detto l'assessore comunale ai Lavori Pubblici Michele Giorgianni - perché, secondo i dati rilevati dall'Ufficio Traffico Urbano, siamo a una diminuzione del traffico addirittura superiore all'auspicato venti per cento, con picchi del trenta per cento".
 
Le auto, grazie alla segnaletica e indirizzati da pattuglie della Polizia municipale, hanno seguito il percorso aperto sabato e che che era stato anticipato nei giorni precedenti ai mezzi d'informazione.
 
Le vetture che prima giungevano sulla circonvallazione dalla via Caronda non possono più entrare da quel punto, in cui si creava il massimo della confusione. Dunque, percorrendo le vie Rosso di San Secondo, Giuffrida Castorina e dei Salesiani, raggiungono la circonvallazione o dalla via Vincenzo Giuffrida o dal viale Vittorio Veneto.
 
GUARDA IL FILMATO
 
 
L'Amministrazione, come anticipato dal sindaco Enzo Bianco durante il sopralluogo di sabato scorso, sta intanto attuando altre strategie per fluidificare il traffico sulla circonvallazione: il semaforo a chiamata di viale Odorico da Pordenone, all'altezza della Chiesa di Nostra Signora di Lourdes, funzionerà soltanto il sabato e la domenica e in quel punto sarà istituito il limite di velocità di trenta chilometri orari e si stanno realizzando strisce pedonali rialzate.
 
Inoltre sono allo studio dei sistemi per consentire una più efficace modulazione delle ampiezze delle carreggiate sul Tondo Gioeni.
 
L'Utu, intanto, ha dato indicazioni positive alla richiesta del sindaco Bianco di far diventare la via Giuffrida Castorina, nei primi cinquanta metri e solo per i residenti, a doppio senso di circolazione. Ciò eviterà a chi abita nella zona di dover compiere un tragitto davvero troppo ampio per immettersi sulla via Torino.

Articolo pubblicato il 28 maggio 2018 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus