Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia Ŕ su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Agroalimentare: il contributo di Unci
di Redazione in collaborazione con Unci Agroalimentare

A Castelvetrano (Tp) convegno su criticità e possibili soluzioni 



CASTELVETRANO (TP) - Giornata intensa quella trascorsa all’I.S.S.I.T.P. G.B. Ferrigno di Castelvetrano, ancora una volta insieme l’Unione Nazionale Cooperative Italiane, rappresentato in zona dal Commercialista, Dott. Giovanni Messina Denaro e l’Istituzione Scolastica con la Dirigente, Dott.ssa Caterina Buffa e il responsabile del progetto Alternanza Scuola Lavoro, Prof. Francesco Spanò, per un evento che ha coinvolto tutto il territorio Belicino.
 
Ad aprire la giornata è stata la formazione, un convegno accreditato dall’ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Marsala quale evento formativo.
 
Agricoltura, politiche di sostegno, cooperazione, distretti del cibo, sono stati gli argomenti trattati, sotto l’aspetto economico e fiscale.
Presente in aula la governance al completo dell’UNCI il Cav. Pasquale Amico Presidente Nazionale UNCI, il Dott. Gennaro Scognamiglio Presidente Nazionale UNCI Agroalimentare, che insieme a relatori di pregio come il Prof. Raffaele Marcello Consigliere Nazionale dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili, hanno magistralmente chiarito molti aspetti del tema.
Per l’Unci presente anche il Direttore Regionale Luisa Tosto e il Commissario per la provincia di Trapani Salvino Titone il tutto seguito dall’Assessore Regionale alle Attività Produttive, Mimmo Turano.
 
La giornata è stata anche caratterizzata da un pomeriggio intenso di attività a cura anche dei Docenti e degli Alunni del Ferrigno, esibizione di canti, balli, rappresentazioni teatrali, attività sportive, defile’ di moda ed a conclusione un concerto del gruppo “Società per Azioni Music” .
 
Non sono mancati i momenti enogastronomici con stand espositivi di prodotti tipici locali e non è nemmeno mancata la solidarietà con Malli, la sua scatola, nata come dono d’amore tra persone legate da una relazione di cuore, un omaggio alle emozioni e non alla persona per una raccolta fondi a favore di Every Child is My child per i bambini siriani e Palma Vitae con le sue collezioni Araba Fenice - Palma Bags a sostegno delle Donne.

Articolo pubblicato il 13 giugno 2018 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus

´╗┐