Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia  su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Consulenti lavoro e Agenzia Entrate insieme per un Fisco più "tecnologico"
di Patrizia Penna

Al via il 27 settembre la presentazione della nuova piattaforma informatica “Fatture e corrispettivi”. Obiettivo primario è quello di facilitare la gestione della fatturazione elettronica

Tags: Agenzia Delle Entrate, Fisco



ROMA - Consulenti del lavoro e Agenzia delle Entrate uniti per rendere l’innovazione tecnologica una realtà del Paese e un’opportunità di crescita per i professionisti.
 
Questi gli obiettivi perseguiti dalla categoria e dal Fisco, che il 27 settembre, a Roma, presso la sala Di Cocco dell’auditorium dell’Agenzia delle Entrate in via Cristoforo Colombo, presenteranno ‘Fatture e corrispettivi’: la nuova piattaforma informatica che faciliterà la gestione della fatturazione elettronica sul sito web dell’Agenzia.
 
“La fatturazione elettronica -ha dichiarato la presidente del Consiglio nazionale dell’Ordine, Marina Calderone- rappresenta uno strumento innovativo, finalizzato a contrastare l’evasione fiscale e soprattutto a sviluppare un sistema informatico che possa collocare il nostro Paese in un contesto più avanzato di quello attuale. è importante, però, che i professionisti, gli imprenditori e i cittadini, fino a oggi abituati a una gestione cartacea della fatturazione, siano preparati a gestire questo cambiamento epocale”.
 
“Per questo -ha continuato- durante le audizioni parlamentari abbiamo chiesto che l’obbligo entri in vigore in modo graduale e sia legato a un regime premiale per dare, così, più tempo alle imprese, per prepararsi al nuovo adempimento, e contemporaneamente all’amministrazione finanziaria per adeguare i propri sistemi e gestire le informazioni in modo efficiente”.
 
L’evento del 27 settembre rappresenta, così, ha sottolineato, “un primo investimento formativo sulle specificità di questa disciplina e potrà essere seguito in collegamento con le sedi regionali dell’Agenzia delle Entrate”. Al dibattito, in programma dalle ore 9,30 alle ore 13, parteciperanno, oltre alla presidente Cno, il vicepresidente del Consiglio nazionale dell’Ordine, Sergio Giorgini, il vicedirettore dell’Agenzia delle Entrate, Paolo Savini, e il responsabile ufficio applicativi fattura elettronica, Mario Carmelo Piancaldini.
 
Verranno approfondite le funzionalità della piattaforma ‘Fatture e corrispettivi’, il servizio di registrazione dell’indirizzo telematico, la procedura per la generazione del QRCode, le fasi di predisposizione-trasmissione-conservazione-consultazione della fattura, dei suoi dati e delle ricevute SDL e il sistema delle deleghe.
Previste, inoltre, risposte ai quesiti a cura dei funzionari dell’Agenzia e degli esperti della Fondazione Studi consulenti del lavoro.

Articolo pubblicato il 07 settembre 2018 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus