Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Dieci consigli per prepare il Natale dagli addobbi in casa alla tavola
Ciò che ci rende felici durante le festività natalizie è l’atmosfera, ecco come ricrearla con stile. Candele per profumare l’ambiente: alla cannella, all’arancia o al profumo di legno speziato

Tags: Speciale Natale 2018



PALERMO - Il Natale è magia, amore e condivisione. Ciò che ci rende così felici è l’atmosfera che, già nelle settimane precedenti la festa, si inizia a respirare nei negozi e nelle strade delle città, ma anche nelle case.
 
“Adornare la nostra casa con oggetti allegri e natalizi ci fa sentire come se il Natale e la gioia che porta con sé durassero di più. – Ha detto Viviana Grunert, home stylist – A volte, però, si finisce con il mettere troppe cose in giro sui mobili o appese alle pareti, con il risultato di creare solo una gran confusione! È possibile creare l’atmosfera giusta senza perdere di vista lo stile, seguendo dei piccoli e semplici accorgimenti. Il risultato finale è garantito!” Ecco dieci suggerimenti.
 
1) Qualcosa di rosso o in Tartan: il colore principale della festa, non può mancare sulle nostre tavole. Che sia solo un dettaglio, un bel centro tavola, una tovaglia speciale, o del cibo, andrà subito ad impreziosire la vostra casa.
 
2) Ghirlanda: appesa alla porta d’ingresso, darà il benvenuto nel modo giusto ai vostri ospiti. Elemento decorativo originale e colorato, può essere anche realizzata in casa con bacche rosse, vischio, agrifoglio, pigne e qualsiasi cosa che sia in tema con i vostri decori.
 
3) Biscotti Pan di Zenzero: immancabili, per assaporare letteralmente il Natale! Se non amate le spezie, potete preparare quelli tradizionali, l’importante è realizzarli con forme natalizie.
 
4) Palline, sull’albero ma non solo! La decorazione per eccellenza, può diventare un perfetto addobbo in totale versatilità, per la tavola in oro, ad esempio, o su di un mobile, così da renderlo in perfetto stile natalizio, o anche per impreziosire le nostre librerie e i nostri ingressi.
 
5) Preparare l’albero: è l’elemento principale del Natale, ogni anno gli dedichiamo la massima cura e attenzione e non può mancare. È fondamentale che accompagni lo stile della vostra casa e che sia luminoso.
 
6) Camino e calza della Befana: il camino è atmosfera e durante le feste natalizie con l’albero è il nucleo della festa, per questo va vestito di luci e decorazioni. Se non avete un camino, potete preparare una mensola dedicata simulando così il tepore con delle candele accese e stimolando la fantasia, è un ottimo mantra non solo per la vista ma anche per la mente. Che abbiate o meno il camino, che sia di lana, di stoffa o di carta, la calza della Befana è un simbolo che alimenta sogni e desideri e quale periodo migliore per accrescerli!
 
 
7) Candele: le candele sono un must di tutto l’anno, per accompagnare momenti di relax, o scaldare e profumare l’ambiente. In commercio potete trovarne con profumazioni natalizie, alla cannella, all’arancio, al profumo di legno speziato… Potete utilizzarle per dare luce alla tavola o per illuminare la finestra dalla quale arriverà Babbo Natale, facendole posizionare ai vostri bambini.
 
8) Pacchetti e stelline: la parte più bella dei regali si sa, è il pacchetto. Creare e curare ogni confezione è parte integrante del regalo stesso. È importante il pensiero, ma anche il modo di presentarlo, rifinitura imprescindibile del regalo.
 
9) La To Do List di Natale: l’obiettivo è arrivare a Natale godendoci le feste, senza farci trovare impreparati e affannati per le cose quotidiane che possiamo gestire man mano. La To do List da usare è la stessa, per usi diversi, che sia la lista dei regali di Natale da fare, o tutte le attività in programma prima di Natale, l’importante è averne una.
 
10) Mise En Place: dal rosso all’oro, passando per il bianco e l’argento. L’essenziale è che la tavola sia bella, ma non ridondante, pratica e non necessariamente impostata, ma sicuramente scintillante, se avete dei pezzi d’argento questo è il momento di lucidarli a dovere. Perciò pensatela e preparatela con molta cura e per tempo. Immancabili i segnaposti che potete anche personalizzare e realizzare a mano, uniti a tovaglioli tono su tono e sottopiatti abbinati.

Articolo pubblicato il 22 dicembre 2018 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus