Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia Ŕ su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

La libera concorrenza nel rispetto delle regole
di Alessio Petrocelli

Tags: Luigi Giampaolino



Quali misure state adottando per sostenere il mercato ed aumentare la concorrenza?
“Tutte le attività svolte dall’Autorità si sostanziano nell’adozione di misure indirizzate a sostenere il mercato ed a tutelare la concorrenza nel settore degli appalti. Infatti, attraverso l’attività di vigilanza l’Autorità verifica l’osservanza della normativa in materia di contratti pubblici assicurando così la qualità delle prestazioni ed il rispetto dei principi di economicità, efficacia, tempestività e correttezza dell’azione amministrativa, non discriminazione e parità di trattamento dei partecipanti alle gare, proporzionalità dei requisiti richiesti per la partecipazione alle gare, trasparenza, pubblicità e libera concorrenza nei procedimenti di affidamento.
Anche il monitoraggio dei procedimenti di realizzazione degli appalti realizzato costantemente dall’Autorità contribuisce a rendere trasparente il mercato dei contratti pubblici attraverso la rilevazione di informazioni relative alle aggiudicazioni ed alle esecuzioni.
Inoltre, l’analisi dei fenomeni di maggior interesse con la conseguente rilevazione di eventuali criticità, elementi distorsivi e punti di forza, nonché lo svolgimento di un’attività di regolazione del mercato degli appalti è sempre volta a favorire l’utilizzo di meccanismi concorrenziali e ad assicurare la realizzazione di lavori, l’acquisizione di beni e l’erogazione di servizi di adeguata qualità al minor prezzo. A riguardo si segnalano le determinazioni del 2009 sulle opere a scomputo degli oneri di urbanizzazione e sulle linee guida per la realizzazione di opere con l’apporto di capitali privati".

Articolo pubblicato il 27 febbraio 2010 - © RIPRODUZIONE RISERVATA




Leggi tutti gli articoli sull'argomento

comments powered by Disqus

´╗┐