Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Firma digitale e Telemaco servizi necessari per iniziare
di Dario Raffaele

Gli strumenti di cui è necessario munirsi per far partire la procedura. Tutti i software indispensabili sono scaricabili on-line

Tags: Comunicazione Unica



Prima di iniziare la procedura informatica l’utente deve munirsi di due cose: la firma digitale, per firmare la pratica di Comunicazione Unica con lo stesso valore legale della firma autografa; le credenziali per Telemaco, per spedire la propria pratica al Registro delle Imprese.

Da sapere
Per ottenere la firma digitale è necessario recarsi alla propria Camera di Commercio (o altro ente accreditato presso il CNIPA).
Per le credenziali Telemaco si può fare richiesta: tramite convenzione per Ordini Professionali o Associazioni di Categoria (vedere il sito InfoCamere www.infocamere.it nella sezione “Banche Dati”); tramite registrazione sul sito del Registro Imprese e costituzione on-line di un fondo da alimentare con carta di credito o altri sistemi bancari, da utilizzare per il versamento di diritti e imposte (vedere il sito www.registroimprese.it).

Come scaricare i software
Per evadere le pratiche relative alle imprese individuali è previsto un procedimento di compilazione semplificata per cui è sufficiente il solo software ComUnica. Per le altre forma di impresa sono necessari anche gli applicativi per la compilazione delle pratiche per il Registro delle Imprese e per l’Agenzia delle Entrate.
I file generati da questi software vengono importati in ComUnica e inviati come un’unica pratica.
Tutti gli applicativi per compilare ed inviare una pratica di Comunicazione Unica sono scaricabili gratuitamente dalla pagina COMUNICAZIONE UNICA del sito www.registroimprese.it, nella sezione “software”.
Per compilare le pratiche per il Registro delle Imprese e Inps (gestione dipendenti, Artigiani e Commercianti) si utilizza FedraPlus 6.5 (o prodotti di mercato compatibili).
Per compilare i modelli per l’Agenzia delle Entrate è possibile utilizzare i modelli AA7 e AA9.
Per redigere e inviare una pratica di Comunicazione Unica, compresa la modulistica INAIL e INPS agricoli, si utilizza l’applicativo ComUnica Impresa.

Articolo pubblicato il 01 aprile 2010 - © RIPRODUZIONE RISERVATA




Leggi tutti gli articoli sull'argomento
  • ComUnica, non è un pesce d’aprile -
    Fare impresa. Con la Comunicazione unica tutto più facile.
    Risparmio. Ci sarà un risparmio sotto tutti i punti di vista: sia per le aziende cui occorrerà molto meno tempo che per gli Enti che ricevono le pratiche i quali avranno bisogno di meno persone agli sportelli.
    7 giorni. Entro 7 giorni i singoli Enti trasmettono gli esiti, sia all'impresa, sia al Registro Imprese, fatta eccezione per l’Agenzia delle Entrate, la cui ricevuta è trasmessa all’utente dallo stesso Registro delle Imprese.
    (01 aprile 2010)
  • La Legge 102/09. Dalla proroga dei termini all’entrata in vigore - (01 aprile 2010)
  • Firma digitale e Telemaco servizi necessari per iniziare -
    Gli strumenti di cui è necessario munirsi per far partire la procedura. Tutti i software indispensabili sono scaricabili on-line
    (01 aprile 2010)
  • Enti camerali siciliani pronti per la rivoluzione -
    Unioncamere Sicilia, dal 1° aprile l’impresa nasce in un giorno. Parola d’ordine “semplificare” attraverso il lavoro di squadra
    (01 aprile 2010)


comments powered by Disqus