Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Sicilia e-Servizi: norme ed accordi regionali in tema di amministrazione digitale
di Angela Carrubba e Lucia Russo



1. Legge regionale n. 15 dell’11 maggio 1993 che istituisce il Coordinamento dei Sistemi Informativi Regionali (CSIR) presso l’assessorato Bilancio e Finanze;
2. Legge regionale n. 10 del 27 aprile 1999, art. 56 riguardante la razionalizzazione della spesa informatica e norme sul coordinamento informatico dei sistemi informativi regionali che recepisce il Decreto Legislativo n. 39 del 12 febbraio 1993;
3. Quadro di riferimento strategico (Qrs) della Regione siciliana in materia di Società dell’Informazione, approvato con delibera di Giunta regionale del 7 agosto 2002 n. 260, e successivamente integrato e modificato con la delibera n. 405 del 21 dicembre 2004;
4. Accordo di programma quadro (Apq) per la Società dell’Informazione nella Regione siciliana, sottoscritto il 7 marzo 2005,  successivamente integrato in data 27 maggio 2005 ed ulteriormente integrato in data 22 dicembre 2005, tra la Regione siciliana e lo Stato;
5. D.L. n. 223/2006, art. 13, come modificato dalla Legge n. 248/2006 riguardante disposizioni urgenti per il rilancio economico e sociale, per il contenimento e la razionalizzazione della spesa pubblica, nonché interventi in materia di entrate e di contrasto all’evasione fiscale;
6. Delibera di Giunta n. 375 del 2 ottobre 2006, con la quale l’Amministrazione ha manifestato l’intenzione di procedere alla acquisizione, da Sicilia e-Innovazione S.p.A., della partecipazione azionaria detenuta da quest’ultima in Sicilia e-Servizi S.p.A., avviando il processo di riorganizzazione del Gruppo e ribadendo il ruolo sia di Sicilia e-Servizi S.p.A., che di Sicilia e-Innovazione S.p.A.;
7. Delibera di Giunta del 9 maggio 2007 n. 165, con la quale è stato approvato il POS 2007 – 2011,  redatto congiuntamente da Sicilia e-Innovazione S.p.A. e Sicilia e-Servizi S.p.A. Al POS sono stati allegati gli schemi dei seguenti documenti, anche essi approvati con  Delibera di Giunta del 9 maggio 2007 n. 165: a) Convenzione Quadro Generale delle competenze delle società tra Regione siciliana – Sicilia e Innovazione S.p.A e Sicilia e-Servizi S.p.A.; b) Convenzione Quadro tra Regione siciliana – Sicilia e Innovazione S.p.A; c) Convenzione Quadro tra Regione siciliana – Sicilia e-Servizi S.p.A. – Sicilia e-Servzi Venture S.c.r.l.; d) Schema tipo dei contratti di servizio (Regione siciliana/Sicilia e-Innovazione S.p.A. e Regione siciliana/Sicilia e-Servizi S.p.A.)

Articolo pubblicato il 09 aprile 2010 - © RIPRODUZIONE RISERVATA




Leggi tutti gli articoli sull'argomento
  • Regione, sito web a porte chiuse -
    Siti web. Incompleto quello della Regione.
    “Non è più derogabile”. Lo ha scritto il presidente Lombardo nella direttiva agli assessori di più di un anno fa riferendosi all’attuazione del Codice dell’amministrazione digitale.
    “Tempi non prevedibili”. Risponde Sicilia e-Servizi, la società partecipata al 51% dalla Regione che già entro il 2007 avrebbe dovuto garantire la massima accessibilità del sito web della Regione.
    (09 aprile 2010)
  • Informatizzazione a maggio passa all’assessore Chinnici -
    Fino al 30 aprile nella sfera di competenze dell’assessore Cimino. Chinnici: “Trasformare le amministrazioni in case di vetro”
    (09 aprile 2010)
  • Sicilia e-Servizi: norme ed accordi regionali in tema di amministrazione digitale - (09 aprile 2010)


comments powered by Disqus