Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Lavoratori uniti in difesa del lavoro agricolo
di Cettina Mannino

Giorno 20 una manifestazione che coinvolgerà tutte le sigle del settore. Risolvere la crisi avrà soprattutto una valenza sociale

Tags: Agricoltura, Cia, Gerardo Diana, Confagricoltura



PALERMO – Al momento l’azione che più preme la Confagricoltura è quella di salvare l’economia agricola della Sicilia.
Prevista dunque per giorno 20 una manifestazione che coinvolgerà tutte le sigle dell’agricoltura, i sindacati e tutti gli agricoltori per chiedere la difesa del reddito e del lavoro agricolo. Lo slogan della manifestazione, voluta dalla Cia e dalla Confagricoltura, sarà “Sicilia è agricoltura”.

“Perché uniti si vince e oggi più che mai dobbiamo fare sentire una sola voce per chiedere gli interventi necessari per affrontare la profonda crisi del settore agricolo dell’Isola, per la difesa del reddito e del lavoro agricolo, per la valorizzazione dell’agroalimentare siciliano”, sostiene convinto Gerardo Diana, presidente regionale di Confagricoltura.

Cia e Confagricoltura hanno sollecitato anche l’adesione dei Comuni, delle Province, delle Camere di Commercio e hanno messo on-line il sito www.siciliagricolturaday.it sul quale è possibile registrare l’adesione alla giornata di mobilitazione sia da parte di singoli cittadini che di agricoltori, enti locali, strutture economiche e associazioni. “Chiamiamo a raccolta tutte le forze attive e produttive del mondo agricolo – spiega Carmelo Gurrieri, presidente regionale della Cia – perché l’agricoltura oltre a rappresentare uno degli assi portanti dell’economia siciliana è un elemento vitale per la difesa, la salvaguardia e la valorizzazione dell’ambiente delle aree rurali e interne dell’Isola nonché per il mantenimento dell’equilibrio sociale”.

Articolo pubblicato il 16 aprile 2010 - © RIPRODUZIONE RISERVATA




Leggi tutti gli articoli sull'argomento
  • Resta incolto l’orto della Regione -
    Agricoltura. Un comparto in crisi, soluzioni lontane.
    La denuncia. In Sicilia la terra abbandonata è circa il 25 per cento del territorio”, afferma Salvino Caputo, presidente della Commissione Parlamentare Attività Produttive dell’Ars.
    Legge ignorata. La legge 440 (ancora non applicata in Sicilia) è stata istituita, è scritto nello stesso decreto, “al fine della salvaguardia degli equilibri idrogeologici e della protezione ambientale”.
    (16 aprile 2010)
  • Lavoratori uniti in difesa del lavoro agricolo -
    Giorno 20 una manifestazione che coinvolgerà tutte le sigle del settore. Risolvere la crisi avrà soprattutto una valenza sociale
    (16 aprile 2010)
  • Terreni incolti, la Regione non crede ai biocarburanti -
    Sei mila kmq potrebbero essere coltivati per produrre energia verde. Non è economicamente conveniente alle attuali condizioni
    (16 aprile 2010)


comments powered by Disqus
Gerardo Diana, presidente regionale di Confagricoltura
Gerardo Diana, presidente regionale di Confagricoltura