Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia  su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

L’Adelkam campione regionale degli allievi
Tags: Calcio, Adelkam



BRONTE (CT) - L'Adelkam, Allievi Regionali allenata da mister Vincenzo Lo Piccolo si riprende con gli interessi, dopo un solo anno il titolo regionale Allievi perso immeritatamente nella passata edizione. Un biennio fantastico quello del gruppo alcamese che centra per la seconda volta consecutiva la finale regionale di categoria.

Il gruppo dei ragazzi dell'Adelkam partito con l'obbiettivo minimo imposto dalla società di centrare i play-off, considerato il cambiamento del regolamento che consentiva alle prime otto squadre di essere ammesse ai play-off, poco alla volta superate le difficoltà iniziale dovute alle squalifiche avvenute dopo la finale della passata edizione, si è compattata con i ragazzi alcamesi che si sono dimostrati un gruppo davvero eccellente e bene organizzato, plasmato a somiglianza del carattere del proprio allenatore.

Mister Lo Piccolo con pochi accorgimenti portati alla squadra, considerato le partenze di diversi ragazzi per i limiti di età imposti dalla categoria, è riuscito, con un grande lavoro settimanale, con il sacrificio di tanto tempo libero per dedicarsi agli allenamenti, a raccoglie i meritati frutti. Una soddisfazione immensa per il Presidente della Scuola Calcio Toto Bonino, per il duo Valenti-Lo Monaco sempre presenti al fianco dei ragazzi.

La partita si giocava sul campo in erba sintetica di Bronte designato dalla Federazione Gioco Calcio Sicilia. L'Adelkam si presentava in campo con l'assenza di uno dei suoi giocatori fondamentali della stagione Rinaudo, assente per squalifica, dall'altra parte il Camaro lamentava pure diverse defezioni causa squalifica, dovuta all'increscioso epilogo finale di Camaro-Belpasso dove si è arrivati alla rissa fra giocatori e dirigenti.

I ragazzi dell'Adelkam si sono dimostrati i padroni assoluti del campo e hanno finito col meritare il successo (2 a 1 il risultato finale).
Al fischio finale Vincenzo Lo Piccolo ha esclamato: "Finalmente posso dire di essere campione regionale. L'amaro dello scorso anno è stato ripagato con una grande prestazione dei ragazzi, ora ci aspettano le finali nazionali, tutto quello che riusciremo a fare sarà guadagnato". (www.siciliasportiva.com)

Articolo pubblicato il 01 giugno 2010 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus