Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia Ŕ su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Comitato vicino ai giovani. Giochi sportivi studenteschi
di Chiara Giarrusso

Tags: Massimo Costa, Coni Sicilia



Il Coni si occupa di promozione dello sport nelle istituzioni scolastiche. Quali iniziative sono state avviate?
“Il Coni organizza diverse manifestazioni sportive che coinvolgono i più giovani, nel corso di questi anni ha anche avviato dei progetti specifici per la promozione dello sport nelle scuole. Tra queste iniziative rientrano i Giochi Sportivi, i Giochi della Gioventù, il Giocosport.
I Giochi Sportivi studenteschi, promossi dal ministero dell’Istruzione, università e ricerca, si svolgono in tre fasi: provinciali, regionali e nazionali. È un progetto cofinanziato dal ministero, in cui il Coni interviene in termini di risorse economiche e umane per il 50-70 %. I Giochi della Gioventù sono rivolti alle scuole Medie ed è un progetto realizzato con risorse integralmente del Coni, col patrocinio del Miur, che mette a disposizione le Scuole. Il Giocosport, infine, è un progetto rivolto alla scuole Primarie siciliane. Si svolge ogni anno in una provincia diversa, coniuga cultura e sport. Si tratta di una competizione, infatti, che si svolge su due livelli: sportivo e culturale. Coinvolge circa mille atleti siciliani e si conclude con la manifestazione Sicilia in Festa.
Il Coni interviene nelle scuole attraverso due tipologie di offerte formative: curriculare ed extracurriculare. Nel primo caso forniamo attività di supporto ai docenti, nel secondo caso offriamo ai giovani la possibilità di praticare attività sportive diverse rispetto alle discipline previste a livello curriculare. In ultimo un altro progetto importante riguarda l’alfabetizzazione motoria, con cui offriamo un supporto alle maestre delle scuole Primarie nella gestione di un soggetto in fase di formazione”.

Articolo pubblicato il 23 giugno 2010 - © RIPRODUZIONE RISERVATA




Leggi tutti gli articoli sull'argomento

comments powered by Disqus

´╗┐