Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia è su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Sanità razionale, rilancio turistico e semplificazione
di Grazia Ippolito

Tags: Enzo Oliva, Mpa



Tra le riforme già attuate dal Governo regionale, qual è stata la più significativa?
“La riforma del sistema sanitario rappresenta certamente un momento importante dell’azione di governo di Lombardo. è una riforma che, attraverso gli accorpamenti e gli opportuni tagli della spesa, migliora i servizi resi dai cittadini evitando lo spreco di risorse. Altre Regioni italiane hanno riconosciuto il valore di questa riforma e anche i cittadini, a mio avviso, hanno compreso l’importanza di tagliare le spese pur di ottimizzare l’intero sistema”.

Come si intende procedere per favorire la semplificazione burocratica e l’informatizzazione?
“Semplificazione burocratica e informatizzazione vanno di pari passo. Anche in questo ambito, la Sicilia sconta un grave ritardo nei confronti del resto del Paese: la maggior parte delle comunicazioni tra Regione, uffici periferici, imprese, cittadini, enti e istituzioni avvengono ancora per via cartacea. Una legge nazionale, già da tempo, ha reso obbligatorio l’utilizzo della Pec (Posta elettronica certificata): in Sicilia il sistema stenta a decollare nonostante i notevoli vantaggi che questo comporta in termini di velocità e trasparenza. Da circa un anno, comunque, è stato avviato un processo graduale di semplificazione e informatizzazione gestito dalla società Sicilia e-Servizi”.

In un piano di azione strategica proiettato al futuro, su cosa occorre puntare per favorire lo sviluppo della Sicilia?
“Bisogna puntare sulle risorse che la Sicilia già possiede, ma che non valorizza adeguatamente: innanzitutto il turismo e tutti gli aspetti ad esso connessi, come enogastronomia, welless, sport, cultura, artigianato, servizi, e in secondo luogo l’agricoltura di qualità”.

Articolo pubblicato il 03 luglio 2010 - © RIPRODUZIONE RISERVATA




Leggi tutti gli articoli sull'argomento

comments powered by Disqus