Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia  su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Carburanti, sotto il sole listini fermi ma in Sicilia costano sempre di più
di Giuseppe Bellia

Rilevati ieri dal Quotidiano Energia i prezzi alla pompa che si mantengono sotto il livello di guardia. Prezziari di benzina, diesel, gpl ancora troppo alti in confronto alle altre regioni

Tags: Carburanti, Prezziario, Benzina, Diesel, Gpl



PALERMO - “Sotto l’ombrellone”, nel mese di luglio, i carburanti nell’Isola costano meno, ma sempre, il siciliano alla pompa paga di più.
Questa è la tendenza che si registra nel “cuore” dell’estate, laddove, i prezzi di benzina, diesel e gpl al litro si mantengono sotto i livelli di guardia.
I prezzi medi nazionali dei listini sono diminuiti di qualche millesimo, se messi a confronti con quelli primaverili: dall’inizio dell’estate, fatta qualche rara eccezione, la benzina non ha superato l’euro e cinque centesimi, il diesel l’euro e tre centesimi, e il gpl i sette centesimi. Poco bene, perché il “ritornello” al distributore si ripete: i siciliani pagano sempre di più.
Anche la quotazione del petrolio per questa settimana, si mantiene sostanzialmente stazionaria fra i 75 e 78 dollari al barile (ieri 76,55).

Gpl

Prezzo medio nazionale rilevato ieri dal Quotidiano Energia 0,645 €/L.
Il surplus di costo che paga il siciliano rispetto al Pmn (prezzo medio nazionale) varia fra i 20 e i 30 millesimi al litro.
Nella graduatoria settimanale dei prezzi è l’Ip (0,679 €) a farla da padrona fra i “salassi”. Prezzo Ip del gpl superiore di 39 millesimi rispetto all’analogo esposto in Lombardia e di 19 millesimi dell’analogo esposto in Veneto.
Segue da vicino il listino Esso, più conveniente di quello Ip di quattro millesimi.
Fra i listini censiti, il prezzo gpl economico nell’Isola è della Erg (0,669 €), fermo restando, che sebbene di poco (10 millesimi), è superiore al listino Erg gpl rilevato lo stesso giorno in Lombardia (0,659 €) e Veneto (0,659 €).

Benzina

Prezzo medio nazionale rilevato dalla stessa fonte e lo stesso giorno 1,360 €/L.
Il solo dato siciliano a disposizione è quello della compagnia petrolifera Esso (1,403 €), che sebbene sia rappresentativo di una sola compagnia petrolifera, “rispecchia” pienamente l’andamento generale dei listini. Ad esempio, il listino Esso “siciliano”, è più caro di 88 millesimi all’analogo esposto in Piemonte, e di 73 rispetto a quello censito in Veneto. La differenza di prezzo in media fra il listino “siciliano” della Esso e quello esposto nelle altre regioni varia fra i 30 e 40 millesimi.

Diesel

Prezzo medio nazionale registrato dal Quotidiano Energia il 20 luglio è 1,202 €/L.
Analogamente al comparto benzina, il solo dato rilevato per il diesel è quello della compagnia petrolifera Esso. Dato parziale sì, ma anch’esso rilevante, se messo a confronto sul piano dei listini nazionali.
Facendo un’analisi comparativa fra i prezzi di alcune regioni, il prezziario “siciliano” della Esso (1,250 €) risulta il più caro di 52, 70, e 93 millesimi, rispettivamente dei listini Esso esposti in Lombardia, Veneto e Piemonte.

Articolo pubblicato il 22 luglio 2010 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus
Confronto prezzi benzina per regioni
Confronto prezzi benzina per regioni
Confronto prezzi diesel per regioni
Confronto prezzi diesel per regioni
Confronto prezzi gpl, per regioni e compagnie petrolifere
Confronto prezzi gpl, per regioni e compagnie petrolifere