Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia  su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Carburanti, tra i salassi settimanali ecco le “isole” in cui risparmiare
di Giuseppe Bellia

Consueto appuntamento con il censimento settimanale dei prezzi al distributore. Convenienti i prezziari Erg per la benzina (1,362 €), e Tamoil per il diesel (1,179 €)

Tags: Carburante, Prezzi



PALERMO – Nuovo appuntamento con i rilevamenti del Quotidiano Energia.
I censimenti di fine mese, confermano sostanzialmente la quiete del periodo agostano.
Gli indici dei prezzi medi nazionali registrano l’aumento di un millesimo della benzina, e la diminuzione di tre millesimi del diesel.
I listini riguardanti l’Isola, pur mantenendosi su livelli di prezzo generalmente superiori alle altre regioni, presentano anch’essi, differenze di prezziario non indifferenti.

Benzina
Prezzo medio nazionale censito dal Quotidiano Energia ieri 1,365 €/L.
Differenze di prezzo notevoli nel comparto benzina. I listini censiti questa settimana (fatte poche eccezioni riportate in tabella) si aggirano intorno all’euro e quattro centesimi . Il prezziario più caro è stato rilevato fra quelli censiti dalla compagnia petrolifera Esso (1,441 €), seguita da Agip (1,430 €), Ip (1,428 €), e Tamoil (1,392).
Nella graduatoria dei prezzi isolani del diesel “svetta” il listino Erg (1,362 €).
Il prezziario Erg del diesel risulta inferiore al Pmn di tre millesimi e più competitivo in termini di prezzo rispetto ai listini esposti dalla stessa compagnia petrolifera in Veneto (1,373 € ) e Lombardia (1,383 €) .

Diesel
Prezzo medio nazionale censito dalla stessa fonte ieri 1,212 €/L.
I rilevamenti di questa settimana presentano “picchi” di prezzo altissimi e listini competitivi a livello nazionale.
Il listino Ip diesel è “schizzato” sino a 1,329 € , il più caro, sia fra quelli isolani sia rispetto a tutti gli altri prezziari registrati in Lazio, Piemonte, Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna.
Il secondo più caro fra quelli censiti è il listino Esso (1,275 €), seguono Agip ( 1,256 €) ed Erg ( 1,214 € ), tutti al di sopra del Pmn (prezzo medio nazionale).
Dopo quella  della settimana scorsa, la buona notizia, giunge sempre dalla compagnia petrolifera Tamoil, che ha fatto registrare un prezzo record: 1,179 euro al litro.

Gpl
Prezzo medio nazionale rilevato dal Quotidiano Energia il 25 agosto 0,643 €/L.
I listini del gas propano liquido da settimane superano abbondantemente i sei centesimi e 50 millesimi al litro. Nella graduatoria dei prezzi rilevati, il “salasso” settimanale è degli indipendenti (0,698 €), listino vicinissimo a superare quota sette centesimi al litro. Seguono i prezziari Esso (0,674 €) ed Agip (0,665 €). Tutti i listini isolani censiti superano abbondantemente il Pmn, e mantengono un gap di prezzo con gli altri listini regionali in media fra i 30 e 60 millesimi.

Articolo pubblicato il 26 agosto 2010 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus
Prezzi a confronto benzina, per regioni e compagnie petrolifere
Prezzi a confronto benzina, per regioni e compagnie petrolifere
Prezzi a confronto diesel, per regioni e compagnie petrolifere
Prezzi a confronto diesel, per regioni e compagnie petrolifere
Prezzi a confronto gpl, per regioni e compagnie petrolifere
Prezzi a confronto gpl, per regioni e compagnie petrolifere