Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia è su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Obiettivi di qualità per Agenzia Territorio
di Lucia Russo

Gabriella Alemanno ha presentato la mappa dei servizi e gli standard di tempistica e efficacia da rispettare per il 2010. Negli Uffici della Sicilia per le visure, ad esempio, si garantisce lo svolgimento in tempo reale

Tags: Agenzia Del Territorio, Gabriella Alemanno



ROMA - Gabriella Alemanno, direttore dell'Agenzia del Territorio, ospite al nostro forum del 24 ottobre 2009, ha reso nota ieri la pubblicazione della Carta della Qualità per l'anno 2010. La Carta offre una mappa dei servizi dell'Agenzia e illustra le modalità al loro accesso, sia presso gli sportelli sia per via telematica e indica, per ciascuno di essi, gli standard di qualità, in termini di tempistica ed efficacia, validi per il 2010.

Sono anche pubblicati, in forma sintetica, i risultati annuali delle indagini di customer satisfaction, “segno tangibile dell'attenzione e dell'ascolto che l'Agenzia rivolge nei confronti dell'utenza, nonché dell'impegno costante per una Pubblica amministrazione sempre più trasparente e vicina ai cittadini”, si legge in una nota. La Carta della Qualità offre un quadro unitario dei servizi descritti dal punto di vista degli utenti. Per ciascuno di essi, sia quelli forniti agli sportelli che disponibili per via telematica, sono esplicitati gli indicatori di qualità e i relativi obiettivi, validi per il corrente anno e fino a variazione. Gran parte delle operazioni si possono ormai svolgere attraverso internet, riducendo attese e tempi di servizio.
In un percorso verso l’omogeneità dei livelli di servizio su tutto il territorio nazionale, quest’anno l’Agenzia pubblica una Carta per ognuna delle Direzioni regionali, contenente gli obiettivi degli uffici provinciali della regione, anziché, come in passato, specifiche carte provinciali.

Andando sul sito internet www.agenziaterritorio.gov.it è possibile reperire gli obiettivi di qualità della Sicilia. Per quanto riguarda i servizi catastali dell’Agenzia del Territorio dell’Isola sono indicati: per i tempi di attesa in coda, il 70 per cento degli utenti serviti entro 30 minuti, 95% entro 60 minuti; il 95% delle consultazioni viene rilasciato in tempo reale. Per quanto riguarda poi le domande di volture presentate allo sportello su dischetto vengono evase in tempo reale. Sulla rettifica degli errori l’Agenzia del Territorio, direzione Sicilia, si pone l’obiettivo di evadere in tempo reale la correzione di errori semplici di toponomastica e ubicazione, intendendo quelli imputabili all’Ufficio (via, numero civico, interno), e di annotazioni e intestazioni. Le altre richieste di rettifica vengono evase entro 20 giorni (35 giorni per Palermo) dalla presentazione. Alle richieste di correzione o rettifica fatte on line, attraverso i Contact center, viene data risposta entro 10 giorni.

L’Agenzia del Territorio gestisce l’anagrafe dei beni immobiliari, che comprende:
• le banche dati del catasto, quindi l’inventario di tutti i beni immobiliari presenti sul territorio dello Stato italiano. I dati sono relativi alle vicende proprietarie degli immobili, alle loro caratteristiche (planimetrie dei fabbricati e mappe dei terreni) e alla stima della capacità reddituale.
• le banche dati e i registri di pubblicità immobiliare, costituiti dalla raccolta dei documenti (note di trascrizione, di iscrizione e delle domande di annotazione) relativi agli atti e i provvedimenti che costituiscono, trasferiscono, modificano o estinguono diritti reali su beni immobili (es. compravendita).
Oltre a ciò l’Agenzia presidia l’Osservatorio del Mercato Immobiliare e offre servizi tecnico-estimativi.

Articolo pubblicato il 17 settembre 2010 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus
Gabriella Alemanno, direttore dell'Agenzia del Territorio
Gabriella Alemanno, direttore dell'Agenzia del Territorio