Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Per l’Avvocatura dello Stato “ok la via delle prescrizioni”
di Marina Pupella

Un altro punto a favore delle decisioni dell’ultima Conferenza di servizi. Marino: “Con Jonio Gas il confronto rimane aperto”

Tags: Rigassificatore, Avvocatura Dello Stato, Giosuè Marino



PALERMO - “L’amministrazione regionale ha ritenuto di dover approfondire alcuni aspetti già valutati dall’Avvocatura distrettuale di Stato (sede di Palermo) ed avviare approfondimenti con la società Jonio Gas, con la quale stiamo tutt’ora lavorando sul terreno del confronto”.

È diplomatica – e non potrebbe essere altrimenti -  la dichiarazione di Giosuè Marino, da due mesi assessore regionale all’Energia ed ai Servizi di pubblica utilità, sollecitato dal Qds in merito alla realizzazione del rigassificatore sul territorio di Priolo, una delle “patate bollenti” ereditate, insieme alla questione rifuti, l’altra emergenza che dura da ben 11 anni.

“Siamo in attesa – aggiunge - che l’Avvocatura generale dello Stato (sede di Roma, cioè) si esprima per quanto di competenza. Nel frattempo dobbiamo attenerci a quelle che sono state le prescrizioni stabilite dalla conferenza di servizi dello scorso aprile”.
Si deve ripartire da lì, senza “se” e senza “ma”. Ogni altro percorso sarebbe improprio e inopportuno

Articolo pubblicato il 01 dicembre 2010 - © RIPRODUZIONE RISERVATA




Leggi tutti gli articoli sull'argomento
  • Stufi del rigassificatore di Priolo -
    Ambiente. La contrastata opera in un territorio devastato.
    Tran tran. Come una cometa in giro per l’universo, ritorna di tanto in tanto a far parlare di sé l’affare del rigassificatore di Priolo-Melilli. Se ne discute da sei anni, ad aprile scorso stabilite le pre-condizioni.
    Pressing. Nonostante le prescrizioni, la Jonio Gas pressa il Governo regionale a dare l’autorizzazione definitiva per la realizzazione dell’impianto. È di pochi giorni fa l’intervento a favore del presidente di Confindustria Sicilia.
    (01 dicembre 2010)
  • L’opera icona della battaglia contro i falsi interessi industriali -
    Cosa c’è dietro lo scontro tra Ivan Lo Bello e Pier Carmelo Russo. L’ex titolare all’Energia, ora Infrastrutture: legalità rispettata
    (01 dicembre 2010)
  • Per l’Avvocatura dello Stato “ok la via delle prescrizioni” -
    Un altro punto a favore delle decisioni dell’ultima Conferenza di servizi. Marino: “Con Jonio Gas il confronto rimane aperto”
    (01 dicembre 2010)


comments powered by Disqus