Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia  su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Alla ricerca del lavoro perduto. Investire tutto sui profili “verdi”
di Luca Salici

Dopo la laurea presenti percorsi “ecosostenibili” utili a soddisfare le richieste del mercato. Puntare sulla formazione professionale nel settore ambientale ed energetico

Tags: Energia, Ambiente, Laurea, Lavoro



CATANIA - Inizia anche nella nostra Penisola la ricerca di un lavoro “green”, il settore che, passata la crisi, assicura un buon posizionamento nel mercato. Parte così l’offerta della formazione specialistica: dal turismo alla moda, dal marketing al design, vanno moltiplicandosi i percorsi di studio.

L’offerta è vasta, e si organizza chiaramente secondo la propria disponibilità al trasferimento. A livello nazionale, ad esempio, il Cts (Centro turistico studentesco) offre dei master in “Imprenditorialità e management del turismo sostenibile e responsabile”. Un percorso di studio che si propone di formare degli esperti in programmazione e distribuzione di prodotti turistici per la progettazione sostenibile. L’obiettivo del master è quello di formare professionisti capaci di pianificare strategie orientate allo sviluppo dei flussi turistici nel rispetto delle dinamiche socioculturali e delle risorse naturali.

Per chi invece ha una passione per il design, può optare per il master in “Eco-design & Eco-innovazione”, organizzato dall’Università di Camerino, uno dei primi corsi post laurea a livello nazionale. Il corso si avvale della collaborazione di prestigiosi istituti di ricerca, enti, fondazioni, consorzi sensibili alla tematica ecosostenibile. Il master si articola in lezioni e workshop intensivi, uno stage di 350 ore  in aziende qualificate e un progetto finale di tesi con l’aiuto delle aziende coinvolte.
Per chi invece vuole rimanere in Sicilia può consultare il catalogo interregionale dell’alta formazione. Fino al 24 giugno è possibile iscriversi sul sito e richiedere il voucher formativo che copre i costi di iscrizione ai master. L’offerta dei corsi “verdi” si rivela variegata e si disloca in varie parti dell’Isola. Protagonista principale è il campo delle energie rinnovabili: attivati i corsi che si occupano di “Efficienza energetica in edilizia”, “Soluzioni energetiche da fonti rinnovabili”, e nella formazione di esperti in “Bioedilizia e fonti di energia alternativa”, o di manager dell’energia.

Si punta anche sullo sviluppo sostenibile con i master in “Sviluppo rurale”, “Monitoraggio e gestione sostenibile degli ecosistemi acquatici”, “Manager dello sviluppo ambientale ecosostenibile” ed “esperto monitoraggio ambientale”.
Anche i rifiuti sono oggetto di corsi di alta formazione: si va dal “Tecnico nella pianificazione del ciclo integrato dei rifiuti urbani”, alla “gestione dei rifiuti” e i master in “Risanamento dei siti contaminati”. Si può coniugare anche il turismo e l’ambiente, con il master in “Programmazione turistica sostenibile”.

Ma cosa succede dopo aver terminato il percorso di studio? Come bisogna muoversi nel mercato ecosostenibile? Il motore di ricerca www.jobespresso.net presenta numerose offerte per impieghi orientati al mondo “green”. Un’altra rivista votata a questo genere di ricerca è Ecolavoro.net, supplemento della rivista Modus Vivendi, che sul sito offre una bacheca con gli annunci di lavoro.

Per chi vuole superare i confini nazionali, investendo sul mercato globale è possibile consultare il sito www.environmentjob.co.uk, un motore inglese che funziona molto bene e che divide gli annunci verdi in base alle categorie e i profili richiesti. Offre un servizio che spedisce direttamente nella vostra casella di posta elettronica le ultime offerte di lavoro pubblicate.

Le offerte internazionali non mancano: dagli stage in enti pubblici o privati agli annunci per chi vuole svolgere attività in campi di volontariato in giro per il globo.
Su greenbiz.com è possibile trovare un ricco database di annunci per profili “green”. Altro portale interessante è treehugger.com, una bacheca statunitense di annunci con offerte di lavoro verde, in maggior parte nel settore del marketing.

Articolo pubblicato il 20 giugno 2009 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus
Alcuni master Green nel catalogo interregionale dellalta formazione
Alcuni master Green nel catalogo interregionale dellalta formazione