Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia  su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Carburanti, nell’Isola dei salassi anche listini più competitivi
di Giuseppe Bellia

Continua l’ascesa dei Prezzi medi nazionali, ma dalla Sicilia giunge anche qualche buona notizia. Cari Ip (1,521 €) e Q8 (1,514 €) per la benzina, economico Erg per il gpl (0,776 €)

Tags: Carburante, Prezzi



PALERMO – Prezzi alla pompa “impazziti”. Nonostante tutti gli indici dei Prezzi medi nazionali indichino un aumento dei Pmn dal 17 al 24 gennaio per benzina, diesel e gpl, i prezziari isolani, secondo gli ultimi rilevamenti di Prezzibenzina.it, hanno mostrato un andamento anomalo: ad esempio nel comparto benzina Ip, Q8 hanno limato verso l’alto i propri listini, per contro, Tamoil, Esso, Erg, Agip li hanno abbassati. Dopo che si sono verificati in Sicilia, gli aumenti per effetti della quotazione del petrolio, si sono avuti anche nelle altre regioni, nonostante ciò, anche per questa settimana, i “picchi” di prezzo si sono avuti nell’Isola in tutti i comparti.

Benzina
Prezzo medio nazionale rilevato nel comparto lo scorso lunedì da Prezzibenzina.it 1,470 €/L.
È di 11 millesimi l’aumento del Pmn rispetto al precedente rilevamento (17 gennaio). è ancora la compagnia Ip (1,521 €) a presentare il “salasso settimanale”, listino superiore di 78 e 84 millesimi a confronto con lo stesso prezziario rilevato rispettivamente nel Lazio e in Calabria. In graduatoria segue a sette millesimi Q8 (1,514 €), poi, Tamoil (1,507 €), Esso (1,505 €) e Erg (1,498 €). Il prezzo alla pompa più economico fra quelli censiti l’ha fatto registrare Agip (1,487 €).

Diesel
Prezzo medio nazionale censito nel comparto dalla stessa fonte e lo stesso giorno 1,348 €/L. Analogamente all’andamento della benzina, anche il diesel presenta un aumento del Pmn passato in pochi giorni da 1,335 a 1,348 €/L. Dei sei listini censiti nel comparto da Prezzibenzina.it, cinque hanno superato la “soglia” dell’euro e quattrocentesimi. “Salasso settimanale” per Tamoil (1,409 €), listino superiore di 88 e 86 millesimi a confronto con il listino della medesima compagnia petrolifera rilevato lo stesso giorno rispettivamente in Piemonte e Lazio. Seguono in graduatoria Ip (1,399 €), Esso (1,393 €), Q8 (1,387 €) e Agip (1,376 €). Fra i listini censiti, il più economico nell’Isola è stato quello Erg (1,375 €), sebbene più caro a confronto con lo stesso listino rilevato lo stesso giorno in altre regioni d’Italia (vedi tabella).

Gpl
Prezzo medio nazionale del gas propano liquido rilevato il 24 gennaio da Prezzibenzina.it 0,779 €/L. Anche il Pmn del gpl è in ascesa sebbene di pochi millesimi: dall’ultimo rilevamento preso in considerazione (17 gennaio) è di 6 millesimi l’aumento. Sebbene in tutt’Italia, la maggior parte dei listini abbia presentato degli aumenti considerevoli, nell’Isola anche per questa settimana, si sono registrati i “picchi” di prezzo. In particolare dei cinque listini censiti, tre (Agip 0,832 €; Q8 0,818 €; Ip 0,804 €) hanno presentato prezziari molto cari che hanno “sforato” gli otto centesimi al litro. In controtendenza, Esso (0,779€) e soprattutto Erg (0,776€), quest’ultimo listino più economico dello stesso rilevato in Lombardia e Piemonte (vedi tabella).

Articolo pubblicato il 27 gennaio 2011 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus
Prezzi a confronto benzina, per regioni e compagnie petrolifere
Prezzi a confronto benzina, per regioni e compagnie petrolifere
Prezzi a confronto diesel, per regioni e compagnie petrolifere
Prezzi a confronto diesel, per regioni e compagnie petrolifere
Prezzi a confronto gpl, per regioni e compagnie petrolifere
Prezzi a confronto gpl, per regioni e compagnie petrolifere