Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia Ŕ su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Per i farmaci, si sprecano 380 milioni
di Massimo Mobilia

Sanità. La spesa per i farmaci non diminuisce.
Confronto 2009-2010. Si conferma la cifra dello spreco già calcolato nel 2009 rispetto all’incidenza percentuale della spesa farmaceutica (10,8%) sulla spesa sanitaria nella virtuosa Toscana.
Spesa farmaceutica territoriale. L’insieme della spesa riferibile ai farmaci rimborsabili dal Servizio sanitario nazionale di fascia A distribuiti tramite le farmacie pubbliche e private.

Tags: Sanità, Farmaci, Massimo Russo



Pubblichiamo frequentemente in questa prima pagina un box che indica lo spreco della Sicilia in spesa per farmaci pari a 400 milioni di euro. Il dato risulta dal confronto nel 2009 con la Toscana.
Nell’inchiesta di oggi, dai dati dell’OsMed, Osservatorio nazionale sull’impiego dei medicinali, per il 2010 risulta confermata la cifra dello spreco. Significa che nell’ultimo anno non c’è stata alcuna diminuzione della spesa per farmaci che si è mantenuta pari a 1,3 miliardi sugli 8,1 miliardi della spesa sanitaria totale, ovvero il 15,7%.
Se invece avessimo riscontrato in Sicilia la media italiana di consumo di farmaci, la spesa ad essi riferibile sarebbe stata pari all’11,3% di quella sanitaria e dunque 380 milioni di euro in meno. (continua)

Articolo pubblicato il 04 febbraio 2011 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus


´╗┐