Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia Ŕ su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Caro Rc auto, il preventivatore in soccorso dei consumatori
di Eloisa Bucolo

Assicurazioni a confronto in Rete per scegliere quella meno costosa

Tags: Rc Auto, Assicurazioni



PALERMO - Il costo delle polizze RC-auto è sempre più insostenibile! Da gennaio oltre 2 milioni e mezzo di conducenti, stando ai dati resi noti da Assicurazione.it, avendo causato un incidente nel corso dell’ultimo anno, saranno obbligati a cambiare classe di merito. A presentare alle proprie compagnie assicurative il numero più alto di denunce di incidente con colpa, sono stati i toscani (7,06%) seguiti dai siciliani (6,71%) e dai pugliesi (6,51%).

All’atto del rinnovo è bene confrontare i prezzi offerti dalle compagnie assicurative e per questo motivo utilizzare un comparatore on-line per ottenere la polizza più adatta alle esigenze di ciascuno è una buona abitudine da prendere!
Tra gli strumenti idonei a contenere le tariffe e a favorire maggiore trasparenza e concorrenza, rientra l’interessante progetto “Preventivatore Unico RC-auto”, ideato dal Ministero dello Sviluppo economico e dall’ISVAP (l’Istituto Vigilanza sulle Assicurazioni Private e d’interesse collettivo).

Il servizio on-line, Tuo Preventivatore, consente ai consumatori di confrontare i preventivi RC-auto di tutte le imprese presenti sul mercato (ben 65 quelle che hanno aderito) e scegliere in breve tempo quello più conveniente per il proprio profilo.
Per ragioni di semplicità il servizio prende in considerazione le polizze più diffuse, ovvero quelle basate su: la formula “bonus malus,” il “massimale minimo di legge”, la “guida libera” (la garanzia dell’impresa opera qualunque sia il soggetto alla guida al momento del sinistro) e della "guida esperta” (la garanzia opera se la vettura viene guidata da persone che abbiamo almeno 26 anni).

Il servizio è gratuito e protetto dal massimo anonimato. Per accedere l’utente deve collegarsi al sito http://isvap.sviluppoeconomico.gov.it e rispondere ad un questionario fornendo indirizzo e-mail, tipo di veicolo da assicurare, dati sullo stato di rischio (presenti sull’attestato di rischio), anagrafica del proprietario e dei conducenti. Non tutte le informazioni sono obbligatorie, ma utili ad ottenere preventivi più precisi.

Il sistema comunque fornisce una guida mirata che aiuterà l’utente nella compilazione del questionario.
Terminata la compilazione, la risposta arriverà, in breve tempo, all’indirizzo e-mail indicato, con l’elenco in ordine di convenienza degli importi di tutti i preventivi rilasciati dalle diverse compagnie di assicurazione sulla base dei dati inseriti.
Il servizio non vincola il consumatore all’acquisto della polizza, mentre vincola le compagnie assicurative, in base agli accordi presi con il Ministero, per almeno 60 giorni al rispetto dei preventivi.

Articolo pubblicato il 09 febbraio 2011 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus

´╗┐