Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Carburanti, prezzi alle stelle
di Giuseppe Bellia

Ancora brutte notizie dai distributori isolani a causa del caro petrolio (che ha superato i 100 $ a barile). Prezzibenzina.it: massimo storico per la benzina che s’invola verso 1,6 € al litro

Tags: Carburante, Prezzi



PALERMO - Non si arrestano i rincari del carburante a causa della crisi politica Nord africana che le cui ripercussioni non si sono limitate a produrre i propri effetti nel solo settore petrolifero, ma hanno caratterizzato l’intero comparto energetico internazionale.
Le ricadute più immediate in Italia riguardano l’inflazione e i consumi. Secondo una stima dell’Istat, il prezzo della benzina è aumentato a febbraio dello 0,8% su base mensile, con una crescita annua dell’11,8%.
Per quanto concerne i livelli di prezzo, sull’onda di quanto sta accadendo nel Nord Africa,  la quotazione del petrolio è salita alle stelle, giunta sino ai 100 dollari al barile (MilanoFinanza.it dell’uno marzo scorso), cosicché anche alla pompa, e soprattutto nell’Isola, l’aumento di diversi millesimi si è presentato ai siciliani più che altrove.

Benzina
Prezzo medio nazionale censito da Prezzibenzina.it il primo marzo scorso 1,487 €/L.
Nel comparto negli ultimi mesi, i prezzi sono andati oltre ogni peggiore previsione: secondo il rilevamento della nostra fonte, di questo passo in Sicilia si supererà a breve l’euro e sei centesimi al litro.
Per questa settimana, il listino più caro nell’Isola è stato quello Ip (1,550 €), prezziario più oneroso di due millesimi a confronto con quello Agip (1,548 €). Seguono in graduatoria, Esso (1,546 €), e Q8 (1,545 €), mentre il listino più economico fra quelli monitorati è stato quello Erg (1,436 )

Diesel
Pmn registrato nel comparto diesel dalla stessa fonte e lo stesso giorno 1,373 €/L
Anche nel diesel, si registrano rincari significativi: tutte le compagnie petrolifere hanno superato il Prezzo medio nazionale, ad eccezione degli Indipendenti.
“Salasso settimanale” per Esso (1,438 €), seguito da Agip (1,437 €), Ip (1,434 €), Q8 (1,430 €) ed Erg (1,420 € ).
Nella “giungla dei prezzi” alla pompa, molto economico è quello presentato dagli Indipendenti (1,322).

Gpl
Prezzo medio nazionale rilevato lo scorso lunedì per il gas propano liquido 0,774 €/L.
Dei prezzi isolani del gpl, tre su quattro superano il Pmn. “Picco di prezzo” per Agip (0,842), seguito da Ip (0.814) ed Esso (0,799).
Anche in questo comparto, analogamente a quelli di benzina e diesel, sono gli Indipendenti a presentare al distributore il miglior prezzo: 0,767, più basso addirittura di sette millesimi del Prezzo medio nazionale.

Articolo pubblicato il 03 marzo 2011 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus
Prezzi a confronto benzina, per regioni e compagnie petrolifere
Prezzi a confronto benzina, per regioni e compagnie petrolifere
Prezzi a confronto diesel, per regioni e compagnie petrolifere
Prezzi a confronto diesel, per regioni e compagnie petrolifere
Prezzi a confronto gpl, per regioni e compagnie petrolifere
Prezzi a confronto gpl, per regioni e compagnie petrolifere