Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Esercizio provvisorio utile soltanto per un altro mese
di Giovanna Naccari

Tags: Riccardo Savona



Quali novità avete riscontrato nell’approvazione del bilancio regionale?
“La Commissione è pronta per l’approvazione dei documenti finanziari, ma è intervenuto un nuovo aspetto di cui ci stiamo occupando. Ho ricevuto dall’assessore regionale all’Economia, Gaetano Armao, una documentazione sulle segnalazioni avanzate negli accordi Stato-Regioni che sono state sottoposte all’attenzione del ministro per la Semplificazione, Roberto Calderoli. Riguardano l’utilizzo dei fondi Fas che giudichiamo prioritari per la nostra regione, ai fini della conclusione della manovra economica”.

Di che si tratta?
“In sostanza noi dovremmo cofinanziare la compartecipazione sanitaria, azione che si completerebbe con alcune parti del finanziamento dei fondi Fas, strumento che mette a disposizione il governo per le aree sottoutilizzate. E’ questa l’autorizzazione che stiamo aspettando. Studieremo le carte e nel giro di una settimana saremo pronti per portare i documenti finanziari all’approvazione”.

Come giudica il bilancio della Regione?
“Il bilancio della Regione ha molti aspetti critici, è pieno di tagli, ma di più non abbiamo potuto fare. Per lo sviluppo della Regione occorrono azioni politiche. L’approvazione del documento finanziario serve solo a dare risposte ai siciliani per quelle capacità di risorse economiche che sono previste e non sono poche. Il bilancio della Regione è di 18 miliardi di euro, ma se andiamo ad aggiungere la spesa comunitaria che possiamo utilizzare, arriviamo a 28 milioni di euro e non è poco. Vista la recente decisione di prorogare l’esercizio provvisorio, posso dirle che potremo andare avanti con questa situazione soltanto per un altro mese”.

Articolo pubblicato il 11 marzo 2011 - © RIPRODUZIONE RISERVATA




Leggi tutti gli articoli sull'argomento

comments powered by Disqus