Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Lavoriamo anche a un Ddl sul servizio civile in Sicilia
di Giovanna Naccari

Tags: Riccardo Minardo



In estate, durante un’intervista al Quotidiano di Sicilia, lei aveva inserito tra le priorità l’approvazione in commissione della legge che disciplina il servizio civile nella regione. Una norma che richiama la legge statale numero 64 del 2001 sull’istituzione del servizio nazionale. In commissione ne avete parlato anche con il governo regionale. Di che si tratta e quando voterete il progetto?
“Intanto in commissione abbiamo diversi disegni di legge sul servizio civile. Li ho raggruppati e ho scelto un testo base. è stata aperta la discussione generale e ho fissato il termine per presentare gli emendamenti. Ritengo questa legge sul servizio civile importante sia per dare uno sbocco ai giovani che avranno maggiori possibilità di lavoro, sia per cercare di riempire quel vuoto che si è creato per le persone che hanno diversi problemi da affrontare nella vita quotidiana. Per esempio, mi riferisco alle persone diversamente abili, ai non vedenti. Mi auguro di concludere in tempi brevi anche il percorso di questa norma per il voto dell’Aula”.

Siete impegnati anche sull’istituzione dell'Ufficio regionale del garante per l'infanzia, l'adolescenza e per le persone disabili. Quali sono gli aspetti principali?
“Abbiamo in commissione diversi disegni di legge sull’argomento che stiamo unificando. La norma deve tenere conto di tutte quelle questioni che possono interessare i portatori di handicap con l’obiettivo di regolamentare un istituto che possa seguirli attraverso un sistema omogeneo per tutto il territorio. Tra gli articoli, abbiamo inserito anche alcuni aspetti che riguardano la figura del garante dei detenuti, per esempio la riduzione da sette a cinque anni della carica di chi ha la responsabilità delle carceri”.

Articolo pubblicato il 12 marzo 2011 - © RIPRODUZIONE RISERVATA




Leggi tutti gli articoli sull'argomento

comments powered by Disqus