Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

La Venere nascosta dalla Regione
di Dario Raffaele e Chiara Giarruso

Beni culturali.. La Sicilia “isolata” dimenticata dagli enti locali.
Aidone. Un “gioiello” ricco di chiese (17), cultura e paesaggi mozzafiato, abbandonato dalle istituzioni e sconosciuto sino ad oggi ai visitatori italiani e stranieri.
Comunicazione. La Regione non ha ancora predisposto il Piano di comunicazione per pubblicizzare l’evento, atteso da quattro anni. Venere latitante anche sui siti Internet istituzionali.

Tags: Beni Culturali, Enti Locali, Aidone, Venere Di Morgantina



Ad un mese dall’inaugurazione (che dovrebbe avvenire tra il 6 e il 12 maggio) e a quattro anni dall’annuncio del suo ritorno, la Regione in primis e a ruota Provincia di Enna e Comune di Aidone, hanno fatto ben poco per preparare adeguatamente il ritorno della Venere di Morgantina nella terra natia. Mancano le strade, la cartellonistica, i collegamenti. Inesistenti i servizi aggiuntivi al museo di Aidone (En) che la ospiterà. Manca un Piano di comunicazione, anche su Internet (massima visibilità a costo zero) non c’è quasi alcun riferimento alla Venere sui siti istituzionali. Mancano i parcheggi che dovrebbero accogliere le carovane di auto e pullman di turisti. Mancano le strutture ricettive (un solo albergo), centri d’informazione turistica “operativi”, il più vicino ospedale, quello di Piazza Armerina, verrà ridimensionato in seguito ai tagli voluti dalla Regione. (continua)

Articolo pubblicato il 06 aprile 2011 - © RIPRODUZIONE RISERVATA




Leggi tutti gli articoli sull'argomento
  • Mezzo miracolo per la Dea di Morgantina -
    A quasi un anno dall’arrivo ad Aidone (En) si è quintuplicata l’affluenza al museo ed è raddoppiata quella al sito archeologico. Sono sorti una decina di B&B in zona e qualche attività artigianale, ma la viabilità è ancora carente
    (02 febbraio 2012)
  • Il giorno della “Venere” -
    Si inaugura oggi ad Aidone l’esposizione della Dea di Morgantina trafugata nel 1979.  Verrà riaperta anche la zona nord della Villa romana del Casale
    (17 maggio 2011)
  • La Venere esposta al pubblico il 17 maggio -
    Stabilita la data dell’inaugurazione al museo di Aidone, resta ancora tanto da fare per organizzare al meglio l’evento. Tra i progetti da realizzare un padiglione alle spalle del museo che dovrebbe ospitare un bookshop
     
    (22 aprile 2011)
  • La Venere nascosta dalla Regione -
    Beni culturali.. La Sicilia “isolata” dimenticata dagli enti locali.
    Aidone. Un “gioiello” ricco di chiese (17), cultura e paesaggi mozzafiato, abbandonato dalle istituzioni e sconosciuto sino ad oggi ai visitatori italiani e stranieri.
    Comunicazione. La Regione non ha ancora predisposto il Piano di comunicazione per pubblicizzare l’evento, atteso da quattro anni. Venere latitante anche sui siti Internet istituzionali.
    (06 aprile 2011)


comments powered by Disqus