Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Consigli alimentari per il caldo torrido
di Stiben Mesa Paniagua

Sotto il sole è necessario bere molta acqua

Tags: Estate, Alimentazione



PALERMO – Sta per arrivare agosto e con molta probabilità giornate di caldo ancora più torrido. Con le alte temperature i bisogni del nostro organismo cambiano. Per questa ragione è necessario modificare le nostre abitudini anche quelle alimentari. Si sente spesso il consiglio “mangia leggero”, ma praticamente cosa si deve mettere in atto?

La prima cosa da sottolineare, senza darla per scontato, è la necessità di bere, bere molto! Acqua naturalmente, ma anche succhi, limonate, frullati, verdure centrifugate, l’importante è farlo soprattutto se ci si trova sotto il sole o in posti particolarmente umidi. Attenzione però alle bibite troppo giacciate che potrebbero provocare una congestione. Limitare invece, per quanto possibile, le bevande gassate, così come gli alcolici.

È necessario scegliere la frutta e la verdura di stagione, preferibilmente, e mangiarne in abbondanza. Questo servirà, oltreché per le vitamine e gli antiossidanti, anche per contribuire all’idratazione dell’organismo.
Per quanto riguarda i primi piatti, è meglio non esagerare né con la quantità né con il condimento. E ancora, preferire i secondi di pesce e carni bianche, di più facile digestione rispetto a quelle rosse. Ad ogni modo cuocere tutto molto bene, senza esagerare con le spezie. Sotto quest’ottica è meglio scegliere formaggi leggeri per favorire la digestione. Per finire, evitare di mangiare troppi dolci, nel caso è meglio scegliere un bel gelato!

Articolo pubblicato il 21 luglio 2011 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus