Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Regione: 7 mila dipendenti inutili
di Stiben Mesa Paniagua

Sprechi. Il carrozzone di “mamma Regione”. 
Non solo personale statale. Nelle altre regioni quelle stesse funzioni sono svolte da personale statale ma anche da personale delle Regioni, delle Comunità montane e degli Enti locali. 
“Mi pagano per non lavorare”. Nello Messina, funzionario dell’ispettorato Foreste di Enna, si è incatenato a un palo della luce di fronte Palazzo d’Orleans, in segno di protesta.

Tags: Regione, Sicilia, Crisi



10.845 dipendenti della Regione svolgono funzioni che in altre regioni sono affidate a dipendenti dello Stato. Questa la notizia che è stata diffusa lo scorso 18 ottobre dall’assessorato Funzione pubblica della Regione. Analizzando i dati, pubblicati sul portale dati.gov.it, e confrontandoli con quanti e quali dipendenti svolgono le stesse funzioni in Lombardia, abbiamo riscontrato che lì sono 3.823, di cui, però, 1.037 non sono dello Stato ma di Regione, oppure di Comunità montane o Enti locali. 
Pertanto cercare di giustificare  l’enorme carrozzone dei dipendenti della nostra Regione con il discorso dell’Autonomia speciale non va bene. Per quelle stesse funzioni, in Lombardia, che ha il doppio degli abitanti della Sicilia, basta appena un terzo di dipendenti, di cui tra l’altro più di duecento sono della Regione. (continua)

Articolo pubblicato il 22 dicembre 2011 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus