Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

A Palm Springs a bordo di una Mustang alla scoperta delle lussuose case dei vip
di Nicoletta Fontana

Le sue acque termali hanno dato la possibilità di creare già dagli anni ‘20 delle favolose spa

Tags: Palm Spring



Una vacanza a Los Angeles non può escludere una gita a Palm Springs. Affittando una mitica Mustang, imboccando la CA111 o la US 10 in poco più di un’ora ci ritroveremo in quest’oasi nel deserto, rifugio delle star della mitica Hollywood! La città ci accoglierà con le sue altissime palme, quasi un miraggio nell’arido deserto circostante.
 
Le sue acque termali che sgorgano dalle viscere della terra, hanno dato la possibilità di creare già dagli anni 20, delle favolose Spa, con grandi piscine e solarium che ci garantiranno una perfetta “remise en forme”. Il clima secco e temperato per quasi tutto l’anno, ha fatto di questo paradiso, un rifugio di celebrity e di ricchi pensionati americani; con i suoi 120 campi da golf, un festival del cinema famoso come quello di Cannes, che attira dal 5 Gennaio di ogni anno attori famosi, assicura uno show molto glamour per gli appassionati del cinema a caccia di un autografo dal loro divo preferito.
 
Ma Palm Springs è soprattutto architettura: dal 1920 a oggi, famosissimi architetti della levatura di Albert Frey e Richard Neutra hanno firmato le case più interessanti del luogo e così, non si potrà, di certo mancare la visita alla casa di Frank Sinatra e Ava Gardner, realizzata dall’architetto americano E. Stewart Williams. Prenotando per tempo il “Celebrity Tour”, si potranno visitare le dimore di Elvis Presley, Marilyn Monroe, Bob Hope e quella della famiglia Douglas. Attraversando la Old Movie Colony, un’area piena di ville, incontreremo anche il mitico Raquet Club, dove Marylin Monroe venne scoperta dal suo futuro marito Arthur Miller.
 
Il Palm Springs Visitor Center è un’altra delle attrazioni della città. La costruzione, a forma di vela, firmata da Albert Frey è sicuramente un “Iconic Building da non perdere! Nell’up town Design Ditrict, sulla North Palm Canyon, lo shopping è assicurato per i cultori del vintage’s design e per gli appassionati di gallerie d’arte contemporanea. Per i più giovani una gita con i quad, sulle polverose montagne, sarà un’esperienza unica e anche gli amanti del trekking e della bicicletta troveranno in questo lunghi percorsi e grandi opportunità di svago. Una gita con la teleferica Palm Springs Tramway, ci darà la possibilità di arrivare in cima alla San Jacinto Mountains, per poter ammirare dai suoi 6000 piedi di altezza, un panorama desertico a perdita d’occhio. Voluta e costruita dall’ingegnere Francis Cockers, nel lontano 1934, resta a tutt’oggi una delle principali attrazioni della città.
 
La nostra giornata a Palm Springs non potrà concludersi se non al ristorante del mitico Hotel Melvyn’s. Una cena a lume di candela, ordinando un raffinatissimo Chateau Briand, accompagnato da vini di altissimo livello, in attesa di incontrare la nostra star preferita, avendo la certezza che prima o poi apparirà.
 


INDIRIZZI UTILI

Hotel
 

Melvyn’s Hotel
200 West Ramon Road (at  Belardo)
Palm Springs, CA 92264

Ace Hotels Palm Springs
www.acehotel.com/palmsprings

Colony Palms Hotel
www.colonypalmshotel.com

Riviera Resort  Palm Springs
www.psriviera.com

Tours consigliati

The celebrity tours
www.thecelebritytour.com

The best of the best Tours
www.thebestofthebesttours.com

Articolo pubblicato il 13 gennaio 2012 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus