Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia Ŕ su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Fusione Alitalia-WindJet-Blue Panorama: rischio monopolio dei cieli
di Giuliana Gambuzza

Turismo. Senza concorrenza volano i prezzi.
5 milioni di passeggeri. Una volta firmato il protocollo d’intesa, la compagnia di bandiera guadagnerebbe almeno cinque milioni di passeggeri, il tutto a scapito dei consumatori e delle tariffe.
Pagamento in azioni. I dettagli dell’operazione non sono ancora stati resi noti, ma si vocifera che Alitalia abbia intenzione di pagare con azioni, e non per cassa, l’intero capitale delle due compagnie.

Tags: Lillo Vizzini, Aeroporto, Fontanarossa, Punta Raisi, Alitalia, Windjet, Blue Panorama



I siciliani che pensano a un soggiorno romantico nella Capitale, in occasione della festa degli innamorati, hanno tre opzioni per viaggiare in aereo da Palermo, con partenza oggi e rientro domenica 19: scegliere un biglietto di andata e ritorno con Alitalia a partire da 130€ oppure optare per una compagnia low cost come Wind Jet, easyJet o Blue Panorama Airlines, che effettuano le medesime tratte rispettivamente per 79€, 88€ e 104€ (fino a -40%), sempre tasse e supplementi inclusi.
Se si parte dal Fontanarossa, invece, si spendono 136€ viaggiando con Alitalia, quasi il 20% in meno volando con le cugine low cost, ancora Wind Jet e Blue Panorama (qui manca easyJet).
Potrebbe non essere più così se andasse in porto il progetto di integrazione di Wind Jet e Blue Panorama firmato Alitalia, già oggetto di due protocolli d’intesa, sottoscritti il 20 gennaio con la prima e il 25 con la seconda. (continua)

Articolo pubblicato il 14 febbraio 2012 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus


´╗┐