Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

No Profit Blog di Patrizia Penna
il blog sul no profit


Set
21
2012

Delegare l'affetto, lo fanno circa due milioni di famiglie in Italia


"Delegare l'affetto, lo fanno circa due milioni di famiglie in Italia". Così titola il Quotidiano di Sicilia di oggi a pag. 23.
Dall'intervista a Fabio Lo Verde, docente di sociologia all'Università di Palermo, in Sicilia il modello "tradizionale" di famiglia tende a resistere. Nonostante ciò resta un dato di fatto: affidiamo sempre più spesso la gestione della nostra vita privata a figure esterne.
Baby-sitter, personal trainer, wedding planner, tutor scolastici..a quale di queste figure vi è capitato di delegare l'organizzazione di una "fetta" della vostra vita? E qual è secondo voi la ragione di ciò? Mancanza di tempo e ritmi di vita da capogiro oppure senso di insicurezza?


I commenti dei lettori | Scrivi un commento

Inviato da angem da catania il 21/09/2012 18:21
Pagare qualcuno per sentirsi dire che mi vesto male
Penso che alcuni usino queste figure quasi come uno status symbol e addirittura per
delegare l'educazione dei propri figli. Il prof Lo Verde sottolinea il fatto che se
l'attenzione per una crescita equilibrata è messa al centro della discussione non vi è
alcuna delega di ruolo ma a me sembra che ci siano dei genitori che semplicemente non
hanno voglia di esserlo fino in fondo con tutte le responsabilità che conseguono e
quindi cercano qualcuno per fare "il lavoro sporco". I figli sarebbero anch'essi un
trofeo da sfoggiare senza dover pensare che si possano fare la pipì addosso.Ci sono poi
altre figure professionali veramente aberranti come il personal brander che si occupa di
gestire e consigliare come apparire su Internet e social network...e non parliamo di
guru della società ma magari di pincopallino con la sindrome di Napoleone! Certo che se
le cose stanno così, è dovere morale di chiunque lo possa fare alleggerire le tasche di
questi beoti che vogliono sentirsi dire come vestono mangiano e si muovono male.

comments powered by Disqus