Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia è su Twittergoogle qds rss qds
Quotidiano di Sicilia

Micciché (Fi): "Con Alfano la partita è ancora aperta"

ROMA - “Alfano? È partita ancora aperta”. Così Gianfranco Micciché, commissario di Forza Italia in Sicilia.
La sua operazione di riconciliazione tra Berlusconi e Alfano è fallita? “Speriamo ancora che Alfano possa venire con noi, non ha chiuso con la sinistra, questo glielo dico per certo. Tutti gli esponenti siciliani di Ap vogliono venire con noi, quindi la partita non è chiusa e io spero ancora di poterla vincere. Certo, se a ogni passo avanti che noi facciamo qualche nostro alleato ne fa uno indietro, le trattative diventano molto faticose. “Io a livello siciliano avevo risolto tutto, problemi non ce n’erano. I problemi semmai li hanno i leader della coalizione di centrodestra a Roma, e su quelli io non posso fare nulla. Credo di essere riuscito a convincere Berlusconi, pensavo di esserci riuscito anche con la Meloni, ma mi sbagliavo. Però non è finita, continueremo a tentare fino all’ultimo secondo. Speriamo che la Meloni capisca quanto è importante vincere qui in Sicilia e che possa avere un atteggiamento più sereno”.
11 agosto 2017
News
Sicilia 24 ore
Dall'Italia
Il mondo con un click

Ambiente
Cronaca
Cultura
Economia
Giustizia
Lavoro
Politica
Sanità
Sindacati
Società
Sport
Trasporti
Turismo
Università