Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia è su Twittergoogle qds rss qds
Quotidiano di Sicilia

Abbandona il figlio all'aeroporto: Grecia calling

CATANIA - Ha lasciato il figlio di 14 anni da solo in aeroporto perché il suo documento era scaduto e non poteva portarlo con sé in Grecia e, dopo aver inveito contro una assistente di volo per l'eccessiva precisione, si è imbarcato tranquillamente. E' quanto ha fatto un professionista di Catania in partenza dall'aeroporto 'Vincenzo Bellini' del capoluogo etneo. L'uomo è ora indagato per abbandono di minori. Il ragazzino è stato preso in consegna dagli agenti della Polizia di Frontiera, chiamati da un'assistente addetta al gate partenze dello scalo, che hanno informato subito l'autorità giudiziaria competente. Il ragazzino è stato accudito in attesa dell'arrivo della madre. La donna ha spiegato che è separata e che il padre ha in questo periodo in consegna il figlio minorenne. (ANSA).
12 settembre 2017
News
Sicilia 24 ore
Dall'Italia
Il mondo con un click

Ambiente
Cronaca
Cultura
Economia
Giustizia
Lavoro
Politica
Sanità
Sindacati
Società
Sport
Trasporti
Turismo
Università