Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Abusivismo: Legambiente Sicilia, ddl Musumeci non lo fermerà. Zanna, non c'è impegno a liberare zone inedificabilità assoluta

"Il disegno di legge presentato dal presidente Musumeci non fermerà l'abusivismo in Sicilia, né lo arginerà. Parla d'altro, non di questioni urbanistiche".
 
Lo afferma in un nota il presidente Legambiente Sicilia Gianfranco Zanna.
 
"Anche se lo riteniamo alquanto velleitario, con una difficile e discutibile sua applicazione, se mai sarà approvato dal Parlamento siciliano, affronta un argomento legittimo e, diremmo, scontato, che comunque condividiamo: sgomberare le case abusive costruite in zone pericolose".
 
"Ma il nodo - continua Zanna - resta liberare le nostre coste, gli alvei dei fiumi e dei torrenti, le aree archeologiche e le aree naturali protette, quelle quindi di inedificabilità assoluta con abusi insanabili, di tutto il cemento illegale e pericoloso che c'è".
 
"Su questo - conclude - non c'è nessun impegno. Solo parole al vento. Evitiamo di aspettare qualche altra disgrazia per fare davvero qualcosa contro l'abusivismo".
08 novembre 2018
News
Sicilia 24 ore
Dall'Italia
Il mondo con un click

Ambiente
Cronaca
Cultura
Economia
Giustizia
Lavoro
Politica
Sanità
Sindacati
Società
Sport
Trasporti
Turismo
Università