Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia ´┐Ż su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Il Consiglio comunale approva il Consuntivo

"Consentirà - ha spiegato il presidente Castiglione - di sbloccare fondi ministeriali per 29 milioni di euro" utilizzati per pagare gli stipendi. Entro il 13 dicembre l'Assemblea chiamata a votare il Consolidato e la delibera sul dissesto



Ieri a tarda sera il Consiglio comunale di Catania, convocato in seduta urgente dal presidente Giuseppe Castiglione, ha approvato, all'unanimità dei 26 consiglieri presenti in aula, il Conto consuntivo della gestione finanziaria per l'anno 2017.
 
 Giuseppe Castiglione nell'aula del Consiglio comunale di Catania
 
"L'approvazione del Cosuntivo - ha spiegato il presidente Castiglione - consentirà di sbloccare i fondi ministeriali per circa 29 milioni di euro che Catania deve ancora incassare. Grazie a questi fondi l'Amministrazione avrà la possibilità di pagare intanto gli stipendi dei dipendenti comunali e delle Partecipate ma anche di versare il denaro alle società di servizio consentendo loro di erogare gli emolumenti ai propri dipendenti".
 
"Voglio ringraziare - ha aggiunto Giuseppe Castiglione - tutti i consiglieri comunali, di tutti i gruppi politici perché hanno consentito di raggiungere questo risultato per la città".
 
Castiglione ha reso noto inoltre che entro prossimo tredici di dicembre convocherà l'Assemblea cittadina per l'approvazione del Consolidato, un altro documento propedeutico al Bilancio.
 
"Entro la stessa data - ha concluso - riuniremo il Consiglio anche per approvare la delibera di dissesto".
 
In apertura dei lavori l'assemblea aveva osservato un minuto di raccoglimento in memoria del diciassettenne morto per infarto del miocardio mentre si trovava a scuola nel liceo scientifico Principe Umberto.
 

Articolo pubblicato il 04 dicembre 2018 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus

´╗┐