Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia Ŕ su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia



A Petralia Soprana a ferragosto si sposa il barone

Sarà rivissuto, in costumi settecenteschi, il matrimonio tra donna Catarina Sgadari e don Giuseppe Di Maria



A Petralia Soprana, nel cuore delle Madonie, uno dei "borghi più belli d'Italia", si rivivono a ferragosto storie e atmosfere del Settecento.
 
Nel calendario degli eventi estivi il momento più spettacolare sarà la rievocazione in costumi d'epoca del matrimonio, celebrato il 15 agosto 1700, tra due rampolli della nobiltà siciliana: donna Catarina Sgadari e don Giuseppe Di Maria.
 
La rievocazione ripercorrerà tutte le fasi di quella celebrazione: prima lo sposo, vestito con gli abiti da cerimonia, si avvierà verso la casa della sposa, in attesa in compagnia dei genitori.
 
Dopo l'incontro, don Giuseppe e donna Caterina si avvieranno verso il palazzo del Regio Governo, dove sono attesi dal notaro del Regno che li presenterà al popolo festante.
 
In corteo gli sposi si dirigeranno poi verso la chiesa madre, dove si svolgerà la cerimonia.
 
In quel ferragosto del 1700 fu celebrato dall'arcivescovo di Messina.

Articolo pubblicato il 03 agosto 2018 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus

´╗┐