Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia Ŕ su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app



"Le verghiane" a Vizzini

Prenderanno il via il 25 agosto per concludersi il 16 settembre. Letture, danza e videomapping. In scena "Cavallerie rusticana"



Al via da sabato 25 agosto a Vizzini (Catania) "Le verghiane", un ciclo di teatro di strada e di piazza, giunto alla 46/ma edizione, in onore dello scrittore, poeta, fotografo e drammaturgo Giovanni Verga, in programma fino al 16 settembre.
Quattro le macro sezioni: Actor in fabula, Visus, Musicum e Corpus.
 
Durante la rassegna la direzione artistica di Giuditta Godano ha inteso aprire la città alla stregua di un palcoscenico multidisciplinare, tecnologico, tradizionale e poetico.
 
In programma, tra l'altro, letture e drammatizzazioni delle novelle - con un focus aperto sulle "Voci di donna" - al Verga psicologico, letto e messo in scena da Ornella Giusto, Ninni Bruschetta, Donatella Finocchiaro e David Coco - fino ai progetti di arte contemporanea "Disìo", "Cumanìa" e "Sicula" con opere di Calusca, Claudio Cavallaro, Tamara Marino e Simon Troger.
 
In programma anche spettacoli di danza contemporanea e videomapping e "Cavalleria rusticana" con il soprano Francesca Tiburzi e il tenore Angelo Villari.

Articolo pubblicato il 14 agosto 2018 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus

´╗┐